Prenotiamo subito le vacanze estive con questi trucchetti che svelano il giorno e l’ora più convenienti per comprare voli

La brutta stagione è ormai agli sgoccioli e molti di noi sognano già le vacanze estive. Ma oltre a sognarle ad occhi aperti, è anche necessario muoversi in tempo per organizzarle, se non vogliamo dover spendere una fortuna all’ultimo minuto. Sia che vogliamo restare in Italia sia che programmiamo di avventurarci all’estero, probabilmente dovremo acquistare un biglietto aereo. E come la maggior parte di noi sa, i prezzi dei voli cambiano continuamente e possono variare anche di molto da un giorno all’altro. Potrebbe sembrare che non ci sia logica in questo fenomeno, ma in realtà è possibile hackerare l’algoritmo per assicurarci sempre i prezzi migliori. Vediamo come.

Il primo passaggio è sempre di cancellare i cookies

Prima regola: se vogliamo acquistare un volo a un buon prezzo, è fondamentale cancellare i cookies. Altrimenti le compagnie sapranno quali voli ci fanno gola e alzeranno i prezzi su quelle tratte. Se usiamo il browser Google, cancellare i cookies è facilissimo. Andiamo sui tre puntini in alto a destra, poi sulle voci Altri strumenti, Cancella dati di navigazione e poi selezioniamo i cookies e il periodo in cui vogliamo cancellarli. Fatto questo, siamo pronti a procacciarci il volo migliore.

Prenotiamo subito le vacanze estive con questi trucchetti che svelano il giorno e l’ora più convenienti per comprare voli

Ma quando dovremmo prenotare il volo per avere i prezzi migliori? La regola è semplice: non troppo in anticipo e non troppo in ritardo. Chi ha fatto delle ricerche al riguardo, suggerisce di acquistare i voli tra i 120 e i 21 giorni prima della partenza per avere il prezzo migliore. Non dovremo aspettare fino a quando mancano meno di tre settimane dalla partenza, altrimenti rischieremo di pagare un sovrapprezzo.

Non meno di tre settimane prima, meglio prenotare in un giorno infrasettimanale e di notte

Un altro trucchetto utile è il seguente: dovremmo prenotare il volo in un giorno infrasettimanale. Questo vale soprattutto se stiamo programmando una vacanza in una destinazione estiva molto gettonata. La maggior parte delle persone, infatti, tende ad acquistare i voli nel weekend, quando ha più tempo libero, e le compagnie lo sanno bene. Invece, prenotiamo subito le vacanze estive in un giorno infrasettimanale per sfruttare la domanda più ridotta.

L’orario conta

Un altro consiglio è quello di prenotare i voli a orari insoliti. Ad esempio, spesso succede che lo stesso volo abbia un prezzo inferiore nel cuore della notte rispetto a durante la giornata. Anche in questo caso il motivo è che quando ci sono poche persone che vogliono quel volo, i prezzi si abbassano. Cerchiamo quindi di prenotare di notte, o al mattino molto presto.

Ecco anche un trucco per scoprire quando i prezzi scendono e approfittarne immediatamente.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te