Perché acquistare cosmetici in costosi negozi quando si possono produrre comodamente a casa in modo semplice, naturale, veloce e molto più economico?

La produzione di cosmetici è qualcosa di davvero facile, veloce e molto più economica rispetto all’acquisto che si potrebbe effettuare al supermercato o nei negozi. Sarebbe corretto dire che comprare il prodotto già fatto sia più comodo, ma è anche molto più rischioso. Nei composti dei cosmetici, spesso, si utilizzano prodotti tutt’altro che naturali. Possono dare allergie o far avere reazioni cutanee molto più che spiacevoli. Se si autoproducono i propri cosmetici questo problema probabilmente non si presenterà mai. Quindi, perché acquistare cosmetici in costosi negozi quando si possono produrre comodamente a casa in modo semplice, naturale, veloce e molto più economico? Non è infatti qualcosa che conviene fare!

Ma come è possibile?

Normalmente ogni persona conosce la propria pelle ed eventualmente le proprie allergie. Molto semplicemente l’unica cosa alla quale si dovrà fare attenzione sarà di andare ad evitare prodotti che si sa di non poter utilizzare. Per esempio se una persona è allergica alla frutta a guscio eviterà oli derivanti da essa e così via. I prodotti che si possono creare in casa sono anche molto più nutrienti in quanto più puri. Si porti nuovamente alla luce un esempio. Nelle creme a base di burro di karité la percentuale di esso è, normalmente, davvero bassa. Se si sceglie di produrre in casa un prodotto cosmetico al burro di karité, la percentuale la si sceglie in base alle proprie esigenze e può divenire anche del 90%.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Perché acquistare cosmetici in costosi negozi quando si possono produrre comodamente a casa in modo semplice, naturale, veloce e molto più economico?

Una cosa va tenuta in considerazione però: la qualità delle materie prime che si andrà ad acquistare per produrre i cosmetici. Non è saggio prendere materie prime di scarsa qualità risultanti poco costose. Meglio scegliere prodotti biologici e di filiera certificata. Si spenderà un po’ di più, è corretto dirlo, ma se ne guadagnerà con il tempo. Una materia prima di qualità dura più a lungo, non irrita la pelle, la nutre e la tonifica a dovere. Inoltre il costo risulta comunque essere più che sostenibile.

Sulle pagine di ProiezionidiBorsa è possibile trovare moltissime ricette per cosmetici fatti in casa, in questo articolo si possono trovare alcuni spunti.

Consigliati per te