Per un piano cottura limpido brillante e senza ruggine ecco l’alimento da sfruttare

Alcune parti dell’abitazione devono essere curate e pulite con più attenzione rispetto alle altre. Oltre a richiedere una manutenzione decisamente più frequente e accurata. Il motivo per cui esiste questa differenza tra i vari luoghi di casa è molto semplice. Se infatti in alcune stanze spendiamo relativamente poco tempo, in altre invece ci passiamo ore e ore. Utilizzando gli strumenti presenti e, di conseguenza, sporcando e lasciando residui.

Almeno una volta al giorno

Nella categoria dei luoghi più utilizzati e sporcati di casa ovviamente troviamo anche i fornelli, ed in generale l’intero piano cottura. Stimando infatti che sfruttiamo questo angolo dell’abitazione all’incirca tre volte al giorno, è facile comprendere come mai si sporchi in continuazione. Nonché il motivo per cui necessita, di conseguenza, di una pulizia perlomeno quotidiana. Bene, a tal proposito, oggi racconteremo di un metodo sensazionale per effettuare questo tipo di pulizia.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Smartwach XW6

Per un piano cottura limpido brillante e senza ruggine ecco l’alimento da sfruttare

Stiamo parlando dell’amido di mais. Per molti sembrerà incredibile, eppure questo alimento solitamente utilizzato solo per impasti e ricette può rivelarsi un aiuto prezioso per diverse pulizie domestiche. Non a caso qualche tempo fa, in questo articolo, avevamo visto come lo si potesse sfruttare per eliminare lo sporco dalle fughe del pavimento. Bene, oggi, ne riveliamo un altro talento, proprio in relazione alla pulizia del piano cottura. Consigliamo infatti di unire l’amido di mais a dell’acqua, e di mescolare questi due ingredienti fino a formare una crema abbastanza densa da poter essere spalmata.

A quel punto dunque, bisognerà semplicemente levare le griglie dei fornelli e applicare questa pasta su tutto il piano cottura, lasciandola qualche minuto di modo che faccia effetto. Sciacquiamo quindi via il tutto con l’aiuto dell’acqua e, incredibilmente, il piano cottura tornerà lucente e senza residui di sporco, calcare o altri agenti. Si tratta a tutti gli effetti di un rimedio facile, veloce da applicare, e che necessita di un ingrediente nella maggior parte dei casi già presente. Dunque per un piano cottura limpido brillante e senza ruggine ecco l’alimento da sfruttare.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te