Per tenere lontani topi e parassiti da casa seguiamo questi trucchi essenziali

Bisogna sempre fare una costante manutenzione della casa. Essa, infatti, tende a sporcarsi, a danneggiarsi e, purtroppo, anche ad essere invasa da vari tipi di parassiti.

Tra le infestazioni più comuni troviamo quella dei topi, ma anche vari insetti possono dare grandi problemi. Una volta che l’infestazione è avvenuta, spesso si può soltanto rivolgersi a degli specialisti, che effettueranno le operazioni di disinfestazione.

Tuttavia, è possibile mitigare i rischi facendo attenzione ad alcune cose importanti in casa. Infatti, per tenere lontani topi e parassiti da casa seguiamo questi trucchi essenziali, applichiamoli con regolarità e dovremmo essere abbastanza tutelati.

Ecco i trucchi importanti

Come dicevamo, è importante essere proattivi e agire prima che si manifesti una vera infestazione di topi o insetti. La cosa più importante da fare, quindi, è effettuare controlli in maniera regolare, perché anche se oggi le cose vanno bene, tra qualche mese la situazione potrebbe cambiare.

Come prima cosa, consigliamo di guardare fuori casa, in particolare in giardino. Infatti, qualunque ammasso di detriti, terra e oggetti vari può essere un ottimo nascondiglio per animali infestanti.

Inoltre, se abbiamo un orto, cerchiamo di piantare i nostri ortaggi a qualche metro di distanza dalla casa. I nostri ortaggi, infatti, possono attirare vari tipi di animali e questi possono non solo danneggiare le coltivazioni, ma anche entrarci in casa.

Per tenere lontani topi e parassiti da casa seguiamo questi trucchi essenziali

Dal giardino passiamo ai possibili luoghi d’ingresso di topi ed insetti, ovvero i buchi nei muri. Controlliamo che non ci sia alcuna fessura da cui possono passare. Se troviamo un buco da cui temiamo possa arrivare un’infestazione, assicuriamoci di richiuderlo. Consigliamo di rivolgersi ad uno specialista per effettuare interventi di questo tipo, così saremo sicuri di non danneggiare il muro.

Infine, spostiamo l’attenzione all’ingresso dell’abitazione. Cerchiamo di tenere sempre in ordine la casa e soprattutto evitiamo che si formino ammassi di vestiti, rifiuti, cibi o qualunque altro oggetto. Proprio come avviene per l’esterno, infatti, anche qui rischiamo di creare le condizioni ideali per l’infestazione di topi ed insetti.

Insomma, la cosa più importante da fare è tenere in ordine, sia fuori che dentro casa.

Approfondimento

Come riconoscere un’infestazione di tarli del legno e come liberarsene.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te