Per muffa e umidità in casa potrebbero aiutare questi rimedi naturali della nonna

Con l’arrivo dei primi freddi, della nebbia e delle prime importanti piogge casa nostra può presentare un problema assai comune. Parliamo dell’umidità, che se non trattata per tempo può trasformarsi in muffa. Quest’ultima, oltre a essere pericolosa anche per la nostra salute può intaccare moltissime cose.

Se abbiamo una bella biblioteca e la muffa si attacca alle pareti attigue possiamo dire addio a molti libri. Per non parlare dei nostri vestiti preferiti, del nostro letto o dei nostri divani. Infatti, il tempismo è tutto, così come la prevenzione.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

In particolare, per muffa e umidità in casa potrebbero aiutare questi rimedi naturali della nonna. Tuttavia, chiariamolo subito: potremmo anche risolvere il problema ripensando ad alcuni spazi della casa. Infatti, ci sono alcune scelte che compiamo senza pensarci che, però, potrebbero incrementare la nostra muffa in casa.

Un prodotto antimuffa naturale

In primo luogo consigliamo sempre di usare dei guanti resistenti quando ci mettiamo a preparare questi composti e a controllare per bene se non abbiamo allergie particolari. Ogni nostra azione quotidiana deve seguire regole che ci consentano di operare in estrema sicurezza.

Veniamo a noi ora e prendiamo 700 millilitri d’acqua, 2 cucchiai di sale e 2 di bicarbonato. Mescoliamo per bene e a questo composto aggiungiamo 2 cucchiai di acqua ossigenata. Lasciamo riposare il nostro composto per mezz’ora e poi lo inseriamo in uno spruzzino. Applichiamo il liquido sulle pareti attaccate dalla muffa e strofiniamo per bene o con uno spazzolino o con qualunque oggetto da pulizia.

Libri e vestiti

Se vediamo che la nostra biblioteca soffre di muffa persistente, possiamo pulire tutti i libri intaccati con il borotalco. Lasciamo agire il borotalco per un ora e poi lo togliamo. Se invece vediamo che la muffa ha colpito i nostri vestiti, possiamo usare una soluzione di succo di limone e sale. Vaporizziamo prima di ogni lavaggio e vedremo che in due lavaggi il problema si risolverà.

Per muffa e umidità in casa potrebbero aiutare questi rimedi naturali della nonna

Infine, potremmo applicare un’altra soluzione che può sembrare migliore delle altre perché senza alcun odore. Usiamo, infatti, una semplice soluzione di acqua e acqua ossigenata. Ricordiamoci solo che, per ragioni chimiche, possiamo applicare questo composto solo su superfici in cui il metallo è assente. Per una migliore applicazione, inseriamo anche un piccolo cucchiaino di sale e spruzziamo il liquido dove vediamo che si forma la muffa.

Approfondimento

Sembra incredibile ma ecco le piante comuni che assorbono l’umidità in casa.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te