Per fare sorprendenti capelli ricci o ondulati ecco 5 modi facili e poco comuni

Non siamo quasi mai soddisfatti dei nostri capelli. Chi li ha lisci li vorrebbe avere ricci e viceversa. L’importante è che la nostra chioma sia morbida e lucente. Infatti, per mantenere i capelli in perfetta salute è fondamentale non trascurarli e usare tutti gli accorgimenti possibili.

Non bisognerebbe fare molti lavaggi settimanali, bisognerebbe, invece, districarli con il balsamo e fare maschere nutrienti e protettive. Non tutti i capelli sono uguali, quindi se tendiamo ad averli secchi o grassi, dovremo scegliere prodotti diversi.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Per quanto riguarda il taglio, individuiamo quello adatto al nostro viso, per esaltare lo sguardo e nascondere le imperfezioni. Le acconciature in molti casi possono aiutarci ad avere un’aria più sofisticata e affascinante, soprattutto per qualche occasione speciale.

Se, ad esempio, vogliamo avere i capelli ricci o mossi definiti, senza usare piastre ed arricciacapelli, possiamo usare delle tecniche insolite.

Per fare sorprendenti capelli ricci o ondulati ecco 5 modi facili e poco comuni

I capelli ricci voluminosi donano quell’effetto di grande sensualità, per cambiare look per una serata o definire nostri ricci, esistono dei modi molto particolari per realizzarli. Infatti, non ci sarà bisogno di utilizzare alcuno strumento e potremo decidere di farli in qualsiasi momento.

Un metodo inusuale, ma comunque efficace, è usare una semplice matita di legno. Realizzarli è facile, basterà prima dividere i capelli in piccole ciocche. Arrotoliamole una alla volta attorno la matita e teniamo il phon puntato per circa 30 secondi. Così otterremo dei piccoli ricci definiti e poco gonfi, senza l’effetto crespo.

Lo stesso risultato l’avremo utilizzando delle tradizionali cannucce di plastica o quelle di metallo. La tecnica è la stessa, avvolgiamo le ciocche attorno la cannuccia e puntiamo il phon per più secondi. Se i nostri capelli sono particolarmente lisci o crespi, prima di qualsiasi operazione mettiamo un poco di schiuma o un prodotto fissante.

Se vogliamo ottenere dei capelli ondulati o mossi, invece, usiamo i rotoli della carta igienica come se fossero dei grandi bigodini. Avvolgiamo ciocche asciutte più grandi e fissiamole con delle mollette per capelli e rimaniamo in posa per 20 minuti circa, tenendo una cuffia da doccia.

Stagnola ed elastici

Possiamo anche sfruttare la carta stagnola, tecnica spesso utilizzata per realizzare i colpi di sole. In questo caso, però, i fogli d’alluminio racchiuderanno ogni singola ciocca asciugata e arrotolata su sé stessa. Dopo aver ripetuto il procedimento con tutte le ciocche, passiamo per pochi minuti il phon e mettiamo una cuffietta per la doccia per almeno 30 minuti.

Un’altra idea per realizzare ricci ribelli è usare degli elastici per capelli. Dividiamo le ciocche ben asciutte e attorcigliamole dalle punte alla base e fissiamole con l’elastico. Una volta sciolta la chioma, agitiamo i capelli per averli voluminosi.

Per fare sorprendenti capelli ricci o ondulati ecco 5 modi facili e poco comuni che permetteranno di cambiare look velocemente.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te