Per evitare troppe scorregge puzzolenti non solo il rimedio del finocchio ma questo insospettabile ingrediente dal sapore deciso

I gas intestinali e il cibo fermentato provocano non pochi disagi e vergogna indescrivibile quando non siamo soli e qualcuno malauguratamente si trova nei paraggi. Se abbiamo la fortuna di emettere delle puzzette silenziose, forse nessuno se ne accorgerà, ma se emanano cattivo odore, non passeremo inosservati. Anche se è una cosa assolutamente normale e comprensibile, che coinvolge praticamente tutti, non rientrerebbe nelle buone maniere farlo in pubblico. Probabilmente la soluzione potrebbe essere rifugiarsi per qualche minuto in bagno, per evitare brutte figure, liberando un poco lo stomaco. A volte si tratta di un fenomeno passeggero, dovuto ad eccessiva aria, cattiva digestione, stitichezza o a causa di alcuni tipi di farmaci. Ma potrebbero presagire la presenza di un disturbo se associato ad altri sintomi, come dolore al petto e nausea.

Per evitare troppe scorregge puzzolenti non solo il rimedio del finocchio ma questo insospettabile ingrediente dal sapore deciso

Se il fenomeno non tende a scomparire ed è accompagnato da altri campanelli d’allarme, anche dolorosi, l’ideale è contattare immediatamente il proprio medico. Mentre se il disturbo è una semplice conseguenza delle nostre abitudini alimentari, probabilmente dovremo limitare l’uso di alcuni cibi, per favorirne altri. Sicuramente le bibite gassate non aiutano a diminuire il problema, anzi potrebbero peggiorarlo, come le pietanze estremamente grasse, che vanno ponderate. Assicuriamoci di non avere intolleranze al latte o ad altri elementi, che potrebbero causare anche flatulenze imbarazzanti.

Per favorire una corretta digestione potremmo mangiare più lentamente, cercando di masticare a lungo. Inoltre, per stimolare la fuoriuscita di gas intestinali, potrebbero essere d’aiuto determinati movimenti o posizioni yoga, utili a rilassare i muscoli e sgonfiare la pancia. Per quanto riguarda i rimedi naturali, un famoso ortaggio che sembrerebbe contrastare il fenomeno della flatulenza è il finocchio. Diminuirebbe la fermentazione degli zuccheri, avrebbe un’azione digestiva e grazie alle fibre contenute potrebbe essere utile a mantenere la regolarità intestinale. Anche i suoi semi sono largamente utilizzati per preparare gustosi infusi, fonte di flavonoidi e oli essenziali.

L’alimento del Mediterraneo

Per evitare troppe scorregge puzzolenti non esiste solo il rimedio del finocchio, che potrebbe avere un sentore che può non piacere a tutti. Il cappero potrebbe essere un ingrediente adatto a contrastare la flatulenza ed alleviare il mal di pancia. La gemma della Capparis spinosa, pianta diffusa in tutto il Mediterraneo, è ricca di vitamine e fonte di beta carotene e flavonoidi. Nella medicina popolare era impiegata per combattere i dolori dovuti a reumatismi e sembrerebbe avere effetti positivi sulla circolazione. Il suo sapore è deciso e intenso, ma è importante non farne abuso in quanto contiene molto sodio, basta usare pochi capperi al giorno per insaporire pasta e insalata.

Approfondimento

Sarebbe adatto per evitare scorregge eccessive e puzzolenti questo frutto poco conosciuto ideale anche per aromatizzare piatti di carne o pesce

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te