Per avere peperoni grandi e deliziosi dalla nostra pianta basta solo una mossa che pochi conoscono

I peperoni sono uno degli ortaggi preferiti da tutti, soprattutto durante il periodo caldo primaverile ed estivo.

Li possiamo cucinare in ogni modo, possiamo anche inserirli nelle utilissime centrifughe depurative che precedono la prova costume.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Smartwach XW6

I peperoni riempiono di colore gli spazi in cui vengono coltivati, regalando allegria e buon umore.

Per questa ragione dobbiamo sapere che per avere peperoni grandi e deliziosi dalla nostra pianta basta solo una mossa che pochi conoscono.

Procedura

Per prima cosa dobbiamo sapere che si possono coltivare ovunque: nell’ orto, in giardino o in balcone, non farà nessuna differenza sulla sua crescita.

La cosa fondamentale che dobbiamo fare per coltivarli al meglio è quella di provvedere al controllo di crescita e proliferazione delle fastidiose erbe infestanti.

Durante la stagione calda, con quella estiva alle porte, bisogna sapere che queste rappresentano un grosso problema per le piante poiché favoriscono parassiti e malattie.

La pacciamatura naturale ci permette di proteggere le piante di peperone da queste dannose erbe, inoltre le ripara dal freddo e trattiene l’umidità dal terreno.

Non dimentichiamo che dovremo comunque periodicamente reintegrare la pacciamatura, durante la coltivazione della stessa.

Spesso non ci pensiamo ma per avere peperoni grandi e deliziosi dalla nostra pianta basta solo una mossa che pochi conoscono.

Ulteriori cure

Durante i periodi caldi in arrivo dovremo assicurare alla pianta di peperoni un’irrigazione costante, se invece piove non sarà necessario.

Sarebbe ideale riuscire ad utilizzare un sistema di irrigazione a goccia, così da garantirgli sempre acqua ma in piccole quantità.

Questa pianta non sopporta gli sbalzi termici quindi dovremo tenere a mente di dosare l’acqua in maniera corretta.

Per raccogliere i peperoni dovremo basarci sulla dimensione che avranno raggiunto, quando siamo soddisfatti dovremo solo più staccarli dalla pianta.

Non dimentichiamo che più i peperoni rimangono attaccati alla pianta, più avranno un gusto dolce ed elevato contenuto di vitamina C.

Per evitare danni raccogliendo i nostri frutti, usiamo forbici o un coltello molto affilato così non sottoporremo la pianta s stress non necessario.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te