Per avere capelli strepitosi e sani non dovremmo mai commettere questi errori che fanno molti

Molte volte siamo convinti che le nostre abitudini siano corrette, anche quando si tratta di azioni semplici e ricorrenti. Ad esempio, quando facciamo la doccia è importante non fare questi banali sbagli per non avere conseguenze negative sul corpo, potremmo provocare pelle secca e screpolata.

Anche usare creme e detergenti non adatti alla nostra pelle potrebbe essere dannoso e rovinare l’epidermide. Ma non è l’unico momento in cui potremmo commettere degli errori. Anche per quanto riguarda i capelli, usare gli strumenti e i prodotti giusti potrebbe fare la differenza.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Oltre a usare maschere protettive e nutrienti, per avere capelli strepitosi e sani non dovremmo mai commettere questi errori che fanno molti. Infatti, nel momento in cui asciughiamo le nostre chiome, non ci rendiamo conto che spesso stiamo facendo degli imperdonabili sbagli. Crediamo sia un’azione semplice e sottovalutiamo come siano importanti alcuni fondamentali passaggi, come il modo in cui usiamo il phon.

Per avere capelli strepitosi e sani non dovremmo mai commettere questi errori che fanno molti

Nel momento in cui laviamo i capelli, valutiamo il tipo di cute che abbiamo e utilizziamo uno shampoo adatto alle nostre esigenze. Questo non vuol dire scegliere i prodotti più costosi, ma semplicemente quelli più adeguati. Stesso principio vale per il balsamo o eventuali creme districanti.

L’errore diffuso è strizzare i capelli arrotolandoli su sé stessi, per togliere l’acqua in eccesso, per poi strofinarli a lungo con l’asciugamano. In questo modo renderemo i nostri capelli fragili, con il rischio di spezzarli.

Dovremmo solo lasciarli avvolti nella tovaglia, meglio se in microfibra ma non per molto tempo, massimo 10 minuti. Altro dettaglio poco considerato è l’utilizzo di un prodotto che protegga dal calore del phon. Se usiamo una crema o uno spray i nostri capelli risulteranno più lucidi e sani.

Utilizzo del phon

Tutti i phon posseggono diversi livelli di intensità di calore, la tendenza è quella di utilizzare esclusivamente i getti di aria calda. Questa sembra essere un’abitudine sbagliata, quanto meno nella parte finale dell’asciugatura. Usare getti d’aria meno calda o fredda potrebbe diminuire l’effetto umido e la formazione di doppie punte.

L’aria fredda rende la chioma lucida e sigilla le eventuali acconciature o la piega. È una pratica comune mettere la testa in giù per asciugarli, credendo di renderli voluminosi, invece peggioriamo la situazione.

Direzioniamo il beccuccio del phon dalla cute alle radici, per non creare squame e nodi ed eliminare l’effetto crespo. Inoltre, facciamo sempre attenzione alla distanza del phon sulla cute, se è troppo vicino potremmo rischiare di rendere i capelli più fragili e anche di bruciarci.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te