Oltre alla frangia a tendina se vogliamo essere alla moda dobbiamo scegliere questo taglio nostalgico degli anni ‘90 che incornicia il viso

L’ondata nostalgica anni Novanta non accenna a fermarsi e sta investendo ogni settore del design e della moda. Come abbiamo visto in precedenza stanno veramente imperversando gli accessori per capelli che utilizzavamo nei ruggenti anni Novanta. Mollettine e pinzette che raccolgono solo poche ciocche da fissare sulla nuca, cerchietti in plastica o imbottiti: alle sfilate abbiamo visto questi gran ritorni. I brillantini a clip da applicare su le ciocche laterali sono il must have del momento.

Oltre alla frangia a tendina se vogliamo essere alla moda dobbiamo scegliere questo taglio nostalgico degli anni ‘90 che incornicia il viso

Per quanto riguarda invece l’hair style stiamo registrando un prepotente riemergere della frangia. La frangetta corta o lunga, gonfia o piatta è estremamente alla moda. Non è un caso che moltissime star nostrane o del firmamento californiano stiano adottando questa frangia o frangia-ciuffo. Due esempi per tutti sono Belen per le dive nazionali e Jennifer Lopez per Hollywood. La frangia valorizza gli zigomi e gli occhi e minimizza un naso importante. Possiamo abbinare la frangia a tendina a questo taglio di capelli per potenziarne tali effetti. Anche questo taglio è un lieto ritorno.

Il heartthrob bob o caschetto rubacuori

Su Instagram sta facendo furore il taglio nostalgico degli anni Novanta heartthrob bob. Si tratta di un caschetto che sfoggiavano tutti nella fine secolo ed è adatto a donne o uomini. Facciamo un salto nel passato e ricordiamo Leonardo di Caprio nel film “La stanza di Marvin” o Cameron Diaz nel film “Tutti pazzi per Mary”. Se abbiamo ancora vecchi VHS potremmo cercare il film “Sliding Doors” dove Gwyneth Paltrow sfoggia il più emblematico dei caschetto rubacuori. Il bob rubacuori è proprio questo: un mix fra il taglio a funghetto (come Caterina Caselli quando cantava “Perdono”) e il più classico dei bob. Il caschetto arriva sotto alle orecchie e poi si scala in degradé fino al collo.

A chi sta bene

Questo caschetto si intona alla perfezione con la frangia a tendina e incanta anche con un capello mosso o spettinato. Camuffa le fronti alte e i nasi importanti. La messa in piega è fulminea. Con i capelli lisci basterà spruzzare uno spray per lo styling e semplicemente pettinare. Per i capelli mossi, occorre una noce di schiuma per capelli e manipolare le ciocche aprendo e chiudendo la mano.

Oltre alla frangia a tendina, se vogliamo essere pronte rapidamente alla mattina, questo è il taglio perfetto.

Lettera consigliata

Basta tinta bionda, è questo il colore di capelli caldo e vibrante che spopolerà nella primavera 2022 e che si adatta a tutte le carnagioni

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te