Oltre al portachiavi ecco altri tre oggetti che non puliamo mai

frigorifero

Conosciamo tutti l’importanza di una corretta igiene delle mani per evitare di trasmettere, virus, batteri o agenti patogeni di qualsiasi tipo. Molti dimenticano, però, che anche gli oggetti che tocchiamo quotidianamente andrebbero sterilizzati spesso. Alcuni hanno preso la buona abitudine di sterilizzare regolarmente il cellulare, ad esempio, uno degli oggetti che tocchiamo più spesso e che certamente è anche uno dei più sporchi. Ma ci sono altri oggetti che pur accumulando altrettanta sporcizia, tendiamo a non pulire mai. Prendiamo il portachiavi, ad esempio. Entra in contatto con qualsiasi sporcizia che abbiamo nella borsa, oltre al fatto che lo tocchiamo sempre al ritorno a casa, proprio quando abbiamo le mani più sporche. Ma oltre a questo oggetti, ce ne sono altri che dovremmo pulire più spesso.

L’apribottiglie non viene pulito spesso

Tra gli utensili di cucina che puliamo più raramente figura senza dubbio l’apribottiglie. Spesso ci limitiamo a riporlo nel cassetto una volta utilizzato. Ma questo è un errore. L’apribottiglie sarebbe da lavare regolarmente perché lo tocchiamo dopo aver toccato bottiglie di vino o birra, che ovviamente non sono pulite quando le abbiamo portate a casa. Riponendo l’apribottiglie nel cassetto insieme agli altri utensili, quindi, rischiamo di ‘contaminare’ anche questi. Meglio metterlo quindi in lavastoviglie o lavarlo a mano dopo ogni utilizzo.

Oltre al portachiavi ecco altri tre oggetti che accumulano sporcizia

Un altro oggetto che puliamo troppo di rado è il portaspazzolino. Il portaspazzolino tende ad essere sempre umido, dato che riponiamo al suo interno un oggetto bagnato diverse volte al giorno. Per questo, dopo qualche tempo potrebbe depositarsi della sporcizia sul fondo, che potrebbe sviluppare della muffa o colonie di batteri. Senza indugio, quindi, dovremo lavarlo in maniera accurata ogni volta che laviamo il bagno. Assicuriamoci di sterilizzarlo, in modo da non creare un ambiente che i batteri potranno colonizzare.

Lo spazio sotto il frigorifero

Oltre al portachiavi ecco altri tre oggetti che ci dimentichiamo spesso di pulire. Il terzo in realtà non è un oggetto ma un luogo. Si tratta dello spazio sotto il frigorifero. Il frigorifero, essendo un elemento pesante e ingombrante, non viene quasi mai spostato, e quindi lo spazio sottostante resta spesso sporco. Ma occorre porre rimedio. Quando puliamo l’interno del frigo, facciamo anche lo sforzo di spostarlo per pulire al di sotto, in quanto questa potrebbe diventare una colonia di polvere, acari e batteri se non provvediamo alla pulizia regolare. Ma ricordiamo anche di pulire gli oggetti con cui puliamo, per esempio il mocio, che se trattato bene può tornare bianco e morbido come nuovo.

Lettura consigliata

Il trucco per pulire le impronte marroni dai sandali definitivamente

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te