Non è in un Paese esotico ma in Italia questa spiaggia da mille e una notte che farà emozionare chiunque la vedrà

Il nostro Paese offre delle mete e dei paesaggi davvero incredibili. Ma molti non sono così noti come pensiamo. Ci sono dei luoghi in Italia, infatti, che non tutti conoscono. Ma, ignorandoli, ci si perde uno spettacolo davvero irripetibile. Oggi vogliamo parlare di un posto forse non famosissimo ma che ha dell’incredibile e che soprattutto ci farà sembrare di essere all’estero, in un posto tropicale. Però c’è da dire che non è in un Paese esotico ma in Italia questa spiaggia da mille e una notte che farà emozionare chiunque la vedrà.

La Pelosa, la magica spiaggia che si trova in Sardegna

Cerchiamo per un attimo le immagini che riguardano La Pelosa. Ci troveremo di fronte delle foto di un paesaggio davvero mozzafiato. Più che dei fermi immagine, sembrerà di essere davanti a dei quadri. Infatti, davanti ai nostri occhi, si apriranno una spiaggia fatta di sabbia candida e un mare color turchese acceso. E, se decidessimo di andare a visitarla, ci accorgeremo di quanto il suolo sia soffice e di quanto l’aria che si respiri sia totalmente caraibica. Insomma, un aspetto tropicale che si trova davvero a pochi passi da noi.

La Pelosa è davvero una magia unica da provare almeno una volta nella vita

Continuiamo a parlare di questo luogo fantastico facendo riferimento all’isola Piana che si trova sullo sfondo. E come non citare poi le rocche meravigliose che si ergono sull’Asinara e che creano un paesaggio davvero unico. Inoltre, in cima ai faraglioni di Capo Falcone c’è una torre da cui si potrà ammirare uno strapiombo sul mare davvero mozzafiato.

Insomma, non è in un Paese esotico ma in Italia questa spiaggia da mille e una notte che farà emozionare chiunque la vedrà! Corriamo a vedere se possiamo andare anche noi in Sardegna quest’estate per visitare questa spiaggia davvero unica!

Approfondimento

Una spiaggia nera, bagni di fango e una natura spettacolare, appena scopriremo in che luogo d’Italia si trova vorremo andare subito

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te