Ecco perché tra un po’ di tempo non useremo più il classico shampoo a cui siamo tanto affezionati

Negli ultimi tempi abbiamo assistito ad una rivoluzione cosmetica che in pochi probabilmente si aspettavano. L’attenzione all’utilizzo di prodotti naturali ed al rispetto dell’ambiente sono i pilastri portanti di questo recente cambiamento. Si è passati infatti dai classici prodotti cosmetici ad altri realizzati soltanto con ingredienti biodegradabili e delicati sulla pelle.

Ecco così che le principali case farmaceutiche e cosmetiche hanno introdotto nel mercato delle nuove linee total green, cioè 100% naturali. Tra i vari prodotti protagonisti di questa novità troviamo non soltanto creme e cosmetici, ma anche i detergenti per capelli. Infatti, la nuova moda dello shampoo solido sta spopolando da pochi mesi e sembra aver riscosso un discreto successo.
Ecco perché tra un po’ di tempo non useremo più il classico shampoo a cui siamo tanto affezionati.

Delicatezza e sostenibilità

Dalle caratteristiche certamente insolite, questo tipo di shampoo dona gli stessi benefici di quello tradizionale, ma è sostenibile. Ciò significa che contiene meno prodotti chimici e non irrita la cute. Ma la rivoluzione in campo cosmetico non riguarda soltanto gli effetti dei prodotti sull’uomo, ma anche sull’ambiente. In questo caso si guarda oltre agli ingredienti con cui si realizza il prodotto e l’attenzione si concentra sulla confezione. Suonerà strano alla qualcuno, ma la sostenibilità di un prodotto dipende anche dal suo packaging.

Ecco perché tra un po’ di tempo non useremo più il classico shampoo a cui siamo tanto affezionati

La lotta contro la plastica ha letteralmente sconvolto il settore alimentare e non soltanto. Si pensi ai bicchieri, alle posate o ai piatti di plastica. La stessa cosa avviene per tutto ciò che ha a che fare e si confeziona con questo materiale. Lo shampoo solido rientra proprio in questo “progetto di modifica” definito propriamente transizione ecologica e vediamo perché. La scelta delle case farmaceutiche e cosmetiche di abbandonare il caro vecchio flacone si inserisce nella graduale eliminazione della plastica dal commercio. Quindi, ecco perché tra un po’ di tempo non useremo più il classico shampoo. A questo proposito non possiamo che chiederci se questo varrà anche per tutti gli altri cosmetici, ma ad oggi non abbiamo ancora una risposta certa.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te