Non butteremo più le scatole di pasta grazie a queste strepitose e ingegnose idee di riciclo creativo

Il mondo del fai da te è tutto da esplorare perché basta tanta fantasia e creatività per donare una nuova vita ad un oggetto. Negli articoli scritti da noi di ProiezionidiBorsa si è parlato di come riciclare l’impensabile attraverso idee stravaganti ma particolari e uniche nel loro genere. In questo periodo poi il fai da te funge da metodo per cercare un po’ di spensieratezza. E allora perché non tentare di trasformare qualcosa di normale come un pacco di pasta in qualcosa di bello?

Ecco perché non butteremo più le scatole di pasta grazie a queste strepitose e ingegnose idee di riciclo creativo.

Portafotografie

Prendiamo il nostro pacco di pasta di cartone di media grandezza, per esempio quelle delle pennette, e tagliamo i bilaterali di destra e di sinistra. Prendiamo un foglio di carta resistente che sia della stessa dimensione del lato posteriore del pacco aperto e attaccato solo tramite la base. Disegniamo una cornice che abbia almeno 2 cm di spessore da ogni lato, dove inseriremo solo successivamente la nostra foto. Tagliamo dentro il riquadro avendo cura di tagliare anche la parte della scatola dove abbiamo attaccato il foglio. Il foglio dovrà essere attaccato nella parte bianca del lato posteriore della scatola. Con la colla a caldo attacchiamo i quattro lati del foglio resistente prendendo accuratamente la misura.

Sempre con la colla a caldo attacchiamo la striscia orizzontale superiore al lato frontale come se volessimo chiudere il pacco. Giriamo la scatola per avere davanti a noi ormai l’ex lato posteriore con il riquadro al centro dove andremo a impostare la foto. Ai bordi di ciascun lato attacchiamo delle piccole strisce di decorazioni come paillettes, brillantini e così via.

Con il pennello dipingiamo tutta la scatola comprese le decorazioni nei bordi. Se si vuole si potrà incollare dei piccoli fiori finti o ciò che si vuole nella parte inferiore della cornice. Alla fine potremo inserire la foto all’interno del foglio resistente che avevamo precedentemente incollato.

Porta piante

Usiamo lo stesso genere di scatola di pasta prima descritta e tagliamo il lato posteriore fino a 3/4, i bilaterali e la parte superiore. Il risultato sarà una scatola con una “schiena” e una parte che dovrà contenere qualcosa come un vaso. Appoggiamo un foglio di carta già disegnato e tagliato. Ricalchiamo il disegno e tagliamo pure la parte della scatola con i riquadri del disegno. Dipingiamo e decoriamo come vogliamo, attaccando con la colla a caldo. Alla fine posizioniamo i fiori finti.

Ecco perché non butteremo più le scatole di pasta grazie a queste strepitose e ingegnose idee di riciclo creativo.

Consigliati per te