Non butteremo mai più via le cravatte vecchie e rovinate perché ora conosciamo queste cinque geniali idee per riusarle

Le cravatte sono un sempreverde per chi vuole sembrare elegante e di classe. Ma, come ogni cosa, dopo un po’ di tempo si rovinano. E la maggior parte di noi tende a cestinarle, non pensando invece che possono essere riciclate. Ma da oggi le cose possono cambiare. Infatti, non butteremo mai più via le cravatte vecchie e rovinate perché ora conosciamo queste cinque geniali idee per riusarle!

Una collana davvero fuori dal comune

Iniziamo parlando di moda e restiamo nell’ambito abbigliamento. Le cravatte possono diventare un accessorio fondamentale per la donna. Infatti, con una vecchia cravatta, si potrà realizzare una collana davvero unica. Sarà sufficiente piegare la cravatta dandole la forma consona di questo gioiello e bloccarla con degli spilli.

Tovagliette uniche per un pranzo o una cena elegante

Non solo abbigliamento. Una vecchia cravatta, infatti, può tornarci davvero utile anche in cucina. In questo caso, prendiamo 3 o 4 cravatte che non usiamo più e togliamo da esse le etichette e l’imbottitura interna. Poi, tagliamo da una di esse un filo di stoffa grande all’incirca quanto una tasca e poniamolo al centro. Successivamente, tagliamo dalle altre 4 strisce più ampie, che formeranno il contorno della nostra tovaglietta. Cuciamo questi pezzi insieme e avremo una tovaglietta originale e di classe.

Cuscini per la casa super alla moda e lampade multicolore

Pensiamo ora alla casa e abbelliamola sfruttando il potere del riciclo. Le vecchie cravatte, infatti, possono essere utilissime per rivestire i cuscini. Dovremo solo scegliere i colori e le fantasie che ci piacciono di più.

Stessa cosa, poi, varrà anche per delle lampade ormai rovinate e obsolete. Basterà rivestirle con questa stoffa, cercando di creare più accostamenti possibili!

Un bracciale che in tanti vorranno

Concludiamo l’articolo tornando all’argomento moda e scopriamo che, grazie al riciclo, potremo ottenere un braccialetto davvero unico. Infatti, basterà prenderne uno rigido ormai rovinato e quasi da buttare. E ora, dovremo semplicemente rivestirlo con la stoffa della cravatta che più ci aggrada!

Perciò, da oggi non butteremo mai più via le cravatte vecchie e rovinate perché ora conosciamo queste cinque geniali idee per riusarle!

Approfondimento

Gettare via le bottiglie finite di birra, vino o rum è un grandissimo errore perché possono servirci per questo problema in casa

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te