Non alloro o glicine, ecco la pianta affascinante dai colori fatati e resistente al forte vento marino

Il mondo delle piante dei fiori è veramente affascinante e molteplice. Non a caso molti hanno delle piante in casa. Soprattutto nelle città, dove non sempre si trovano alberi e giardini nelle vicinanze, la pianta ricorda la natura. Chi ha la fortuna di avere un giardino accanto alla propria casa, può riempirlo di colori in questo periodo primaverile. Oltre alle classiche rose, che a maggio sono un must, ci sono anche le piante di glicine. Questi con i loro grappoli pendenti sono l’ideale, per coprire un pergolato e diffondere un soave profumo.

Una pianta da siepe

Molti giardini sono contornati da siepi. Anche le pareti di qualche abitazione sono perimetrati con delle siepi. Si possono trovare delle piante che sono adatte alle siepi fitte. L’alloro è una di queste. Permette non solo di avere tutto l’anno le foglie profumate, ma di tener lontani gli sguardi. I rami s’intrecciano fittamente così da creare una vera barriera. Tuttavia, non alloro o glicine perché c’è una pianta dai colori fatati davvero interessante.

C’è a chi piace avere in giardino una certa presenza di uccellini. Ebbene, ci sono alcune piante che possono attirali. Si tratta in genere di cespugli a bacca dei quali gli uccelli vanno ghiotti. Potremmo attirare pettirossi e cinciallegre con alcune piante caratteristiche. Si potrebbero costruire per loro anche piccole casette, ottimo rifugio nei momenti di cattivo tempo.

Non alloro o glicine, ecco la pianta affascinante dai colori fatati e resistente al forte vento marino

Tuttavia, non tutte le piante sono adatte a crescere lì dove il clima diventa ostico. In montagna, dopo una certa altitudine non si trovano più piante di una certa dimensione. Gli ultimi che si incontrano sono i ginepri, spesso piegati dal vento su un fianco. Invece poche sono le piante che saprebbero resistere al vento salmastro del mare. La presenza di sale nell’aria rende la vita difficile alle piante. Alcune vi si adattano ma perdendo un po’ della loro bellezza.

Invece, esiste un alberello che non solo sopravvive al vento forte marino, ma sfoggia anche dei magnifici fiori. I suoi rami si cospargono presto di bellissimi fiorellini rosa dalle varie tonalità. Sembra un albero dai colori fatati, come quelli del libro delle favole. Infatti della Tamerice ne esistono diverse varietà, con diverse sfumature di rosa.

Tanti tipi di rosa

Vi è la Tamerice gallica con i colori rosa pesco, la Tamerice africana dal rosa confetto e la Tamerice parviflora dal rosa classico. I suoi fiori sono uno dei pasti preferiti delle api, di cui si può trovare anche il miele. Il vantaggio di questo alberello è che si può piantare anche sulla sabbia. Il sale presente non solo nell’aria, ma anche sul terreno non lo tocca. Difficile trovare una pianta allo stesso tempo resistente e bella come la Tamerice.

Approfondimento

Sarebbe questo il posto migliore in cui piantare verdure e ortaggi, oltre a rosmarino, lavanda e fragole, in orto e giardino

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te