Niente più acquetta puzzolente del cestino dei rifiuti grazie a questo semplice trucco

Se abbiamo dei contenitori dei rifiuti in casa o sul balcone, sappiamo bene che possono avere odori cattivi e accumulare sporco ostinato. Molto spesso tra il sacchetto di plastica e il fondo del contenitore si forma un liquido dal cattivo odore. Questo è dovuto un po’ dalla condensa un po’ da eventuali fori nei sacchetti.

Dato che questo liquido può portare odori cattivi dentro casa, possiamo usare un facile trucco molto efficace. Due ingredienti perfetti per assorbire umidità e odori

Il calore dei rifiuti spesso tende a creare una disgustosa condensa sul fondo dei cestini. Questo problema si traduce spesso in sacchetti bagnati che gocciolano e sporcano i pavimenti. Per questo motivo è importante gettare sempre i rifiuti possibilmente non caldi né umidi.

Molto spesso ciò non è possibile e ci troviamo con il disgustoso liquido che continua a formarsi. Se vogliamo evitare di igienizzare i contenitori ogni volta che buttiamo i sacchetti, possiamo adottare un semplicissimo metodo che ci cambierà la vita.

Possiamo usare due ingredienti che davvero tutti abbiamo in cucina.

Niente più acquetta puzzolente del cestino dei rifiuti grazie a questo semplice trucco

Come spesso accade quando si tratta di cattivi odori, anche per questo fine ci viene in aiuto il bicarbonato di sodio. Questo ingrediente ha mille usi in cucina ed è davvero economico. Possiamo semplicemente versare una tazza di bicarbonato sul fondo del cestino per i rifiuti pulito ed asciutto. Il bicarbonato creerà uno strato di polvere che assorbirà l’umidità e i cattivi odori. Quando toglieremo il sacchetto dei rifiuti non gocciolerà proprio perché l’eventuale condensa è stata assorbita dalla polvere. Dobbiamo ricordarci di cambiare periodicamente il bicarbonato, ogni volta che ci sembra essere bagnato.

Un altro trucco perfetto, se non abbiamo in casa il bicarbonato, è quello di usare del semplice riso. Questo cereale ha il magico potere di assorbire i liquidi ed è perfetto per mantenere la giusta umidità. Possiamo aggiungerne una manciata sul fondo del cestino e vedere l’effetto che fa. Il riso assorbirà acqua e umidità e impedirà alla condensa di accumularsi. Anche questo va cambiato periodicamente se vogliamo ottenere un risultato davvero perfetto.

Dunque, niente più acquetta puzzolente del cestino dei rifiuti grazie a questo semplice trucco. Se siamo sensibili ai cattivi odori, possiamo usare questa essenza dal profumo unico sia in casa che sul balcone. I cattivi odori spariranno a lungo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te