Netflix arruola Guillermo del Toro per una nuova serie TV horror

guillermo del toro

La passione per l’horror continua e sembra non voler arrestarsi. Addio commedie romantiche e benvenute storie dell’orrore che a volte sono tratte da fatti realmente accaduti. Da dove nasce questa passione per l’horror? A questa domanda forse non troveremo una risposta certa, ma forse dopo anni di fiocchi rosa e vite perfette il crudo strappa lo schermo come un coltello affilato.

Serie e film dell’orrore

Ha conquistato tutti, ma tante anche le critiche nei confronti di Jeffrey Dahmer, la serie TV di Netflix sullo spietato killer americano. Oppure The Watcher, altra serie che sta avendo molto successo.

Da poco l’azienda americana ha anche rilasciato un nuovo film su un altro famoso assassino americano. The Good Nurse racconta la storia dell’infermiere Charles Cullen che confessò di aver ucciso 40 pazienti, tra il 1987 e il 2003, iniettando dosi mortali di digossina. Il film vede come protagonisti due grandi attori come Eddie Redmayne e Jessica Chastain.

Disney+ ha da poco rilasciato la seconda stagione della serie TV American Horror Stories, mentre in America è già uscita l’undicesima stagione di American Horror Story, serie diversa dalla prima.

Il macabro, l’orrore, il sangue e il mistero piacciono sempre di più e così Netflix ha da poco rilasciato una nuova serie TV che tratta questi temi.

Netflix arruola Guillermo del Toro per una nuova serie TV del genere horror

La serie si intitola Cabinet of Curiosities ed è diretta da un maestro del cinema come Guillermo del Toro. Egli è regista di tanti film tra cui Le forme dell’acqua, Il labirinto del fauno e Pinocchio (2022).

Del Toro approda su Netflix con un’antologia horror. La serie TV si compone di 8 racconti fantasy e di terrore. Delle piccole opere d’arte, una diversa dall’altra, che si trovano all’interno del Cabinet of Curiosities (armadio delle curiosità, in italiano).

Ogni storia è introdotta dal Del Toro che presenta al pubblico l’episodio, ma ciascuno è diretto ogni volta da un regista diverso.

Tutti i registi di Cabinet of Curiosities

Un prodotto firmato Netflix che può essere visto in ordine sparso, dato che ogni puntata ha un inizio e una fine e non vi sono legami con le altre storie. Dei racconti di fantasia che danno largo respiro alle mente creativa di Del Toro. Storie di mostri e di mondi fantastici.

La prima puntata si intitola Lotto 39 e vede come regista Guillermo Navarro. La seconda è invece I ratti del cimitero e come regista c’è Vincenzo Natali.

Poi abbiamo L’autopsia, diretta da David Prior. La quarta è l’Apparenza, diretta dalla straordinaria Ana Lily Amirpour. Il modello di Pickman è il quinto episodio diretto invece da Keith Thomas.

Il sesto è diretto da Catherine Hardiwcke e si intitola I sogni nella casa stregata. Il settimo episodio vede alla regia Panos Cosmatos e si intitola La visita. L’ottavo e ultimo episodio, Brusio, è diretto invece da Jennifer Kent.

Ed ecco che Netflix arruola Guillermo del Toro per una nuova serie TV che è un perfetto mix di storia fantastiche e horror.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te