Ogni mercoledì su Disney+ la seconda stagione di questa famosa serie TV horror

serie

Il Mondo sembra amare l’America, ma non tanto il sogno quanto più l’incubo. Sulle varie piattaforme online di streaming a pagamento come Netflix, Amazon Prime e Disney+ stanno arrivando tantissime storie dell’orrore. Molte sono dovute alla vicinanza con Halloween, altre invece sono state fatte uscire prima.

Né Jeffrey Dahmer né American Horror Story

Sulla bocca di tutti oggi abbiamo la serie TV Jeffrey Dahmer, il famoso serial killer statunitense che negli USA ha assassinato 17 uomini. Una della pagine più scure della storia americana, raccontata anche da Katy Perry e Kesha in due differenti canzoni. Su Netflix molto interessante è The Watcher, che si trova al primo posto in Italia tra le serie TV.

Ma alle storie dell’orrore che diventano serie TV, e anche di successo, ci siamo un pochino abituati. Pensiamo, ad esempio, alle dieci stagioni di American Horror Story dove troviamo Evan Peters, stesso attore che interpreta Jeffrey Dahmer nella serie Netflix.

American Horror Story è stata confermato per una undicesima stagione che negli USA esce nel 2022, mentre per l’Italia bisogna ancora attendere. Ad ogni modo, su Disney+ ci sono tutte le stagioni. Ma nel frattempo, se amiamo le storie horror e abbiamo già visto tutto, sempre su Disney+ arriva una nuova stagione di una serie molto seguita.

Ogni mercoledì su Disney+ la seconda stagione di questa famosa serie TV horror

La serie a cui facciamo riferimento è arrivata alla seconda stagione. La prima si compone di 7 episodi di circa 45 minuti. Quindi, nel caso non l’avessimo vista possiamo recuperare facilmente. Anche perché al momento la seconda stagione ha solo un episodio uscito sulla piattaforma.

La serie si chiama American Horror Stories ed è lo spin off della famosa American Horror Story. La differenza è che questa seconda pellicola è un racconto antologico che ogni settimana presenta una storia horror diversa per ciascun episodio.

Un prodotto di grande successo. Tantissimi, infatti, sono appassionati delle storie horror, dei loro attori e non vedono l’ora di vedere nuove stagioni. Tantissimi i temi affrontati come il manicomio, la congrega di streghe, l’apocalisse e tanto altro.

Una serie TV ideata sempre da Murphy, che è lo stesso di American Horror Story, e che saggiamente con questo spin-off allarga il suo pubblico. Realtà e vita quotidiana con Murphy diventano storie horror a cui, però, un pochino ci siamo abituati. Da capire se questo sia un bene oppure un male.

Dunque, ogni mercoledì su Disney+ la seconda stagione di questa famosa serie spin-off ci attende, prepariamo i popcorn.

Lettura consigliata

In arrivo finalmente su Netflix a ottobre questo film molto chiacchierato

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te