Nessuno butterà più via i cartoni delle uova quando scoprirà che sono perfetti per la salute e la nascita delle piante

Aprile è il mese perfetto per dedicarsi al giardinaggio e alle piante. Questo, dunque, è il momento ideale per cimentarsi in questi hobby anche se si è principianti.

Per fortuna, infatti, non servono né la perizia tecnica né strumenti particolari. Basta semplicemente affidarsi a degli oggetti che tutti noi abbiamo in casa e che spesso vengono buttati via. Oggi parliamo di uno di questi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Infatti nessuno butterà più via i cartoni delle uova quando scoprirà che sono perfetti per la salute e la nascita delle piante. Scopriamo insieme come impiegare questo materiale di scarto.

Perché non buttare via certi contenitori

Come abbiamo spiegato in molti nostri interventi, spesso è possibile dare nuova vita e utilizzare al meglio molti alimenti e molte loro confezioni. Oggi parliamo, in generale, di ciò che finirebbe nella spazzatura, specialmente nell’area della carta. Quindi fogli di giornale, cartoncini e soprattutto cartoni di uova. Vediamo insieme come riutilizzarli.

Come creare delle bombe di semi

Possiamo creare delle bombe di semi ovvero dei conglomerati di terra che se inseriti all’interno dei vasi possono dare vita a delle meravigliose piante. Sono necessari i seguenti elementi:

  • carta di vario genere, compresi i cartoni delle uova;
  • terriccio;
  • acqua;
  • semi;
  • concime in polvere o granuli.

Facciamo a pezzetti la carta. E inseriamo i pezzetti di carta così ottenuti all’interno di una ciotola di acqua. Facciamo macerare il tutto per circa trenta minuti. Scoliamo.

Prendiamo un colino e ricopriamolo con un panno di tela. Al suo interno inseriamo la carta bagnata. Strizziamo in modo da togliere il liquido in eccesso.

Aggiungiamo anche il terriccio, il concime organico e i semi dei fiori che abbiamo scelto.

Creiamo, aiutandoci con le mani, delle piccole sfere sempre cercando di renderle il più secche possibile. Lasciare esiccare per circa 24 ore.

Oggi abbiamo spiegato perché nessuno butterà più via i cartoni delle uova quando scoprirà che sono perfetti per la salute e la nascita delle piante. Se si è interessati al vasto universo dello zero waste consigliamo di leggere questo articolo: “Per salvare un’orchidea in fin di vita basta quest’oggetto che tutti abbiamo in cucina”.

Consigliati per te