Attenzione all’investimento immobiliare sbagliato del 2021 perché il mercato va forte in quest’altra direzione

Il mercato immobiliare è di norma lento, ma questo non vuol dire statico.

Le ultime ricerche sul campo rivelano un mutamento dei trend sottostanti. Ad esempio, tipologie di appartamento come il mono e bilocale, che nell’era pre-Covid avevano fatto la fortuna dei loro proprietari, oggi vanno male. Di contro altri segmenti vanno forte per via o malgrado il Covid.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Dunque, attenzione all’investimento immobiliare sbagliato del 2021 perché il mercato va forte in quest’altra direzione.

Il mercato immobiliare delle piccole abitazioni

Le due tipologie di appartamento per eccellenza più amate dagli investitori immobiliari, ossia mono e bilocale, oggi sono in crisi. I motivi sono presto detti: l’aumento del tempo mediamente trascorso in casa sta portando le persone a cercare casa fuori dalle città. La gente cerca più spazio abitativo, maggiori superfici all’aperto e  dotate di verde, di verande e terrazzi.

Ancora, DAD e smart working hanno fatto crollare questa specifica domanda di case sia nei medi che nei grandi centri urbani.

Un mix di fattori che ha spostato la domanda a favore di trilocali e case nei paesi di provincia, magari prossimi alla città.

Ma c’è anche dell’altro: i 14 mesi circa di pandemia hanno portato a una crescita dei risparmi medi degli italiani. Quindi chi può valuta più seriamente la possibilità dell’acquisto della casa invece dell’affitto.

Le compravendite latitano

Il risultato di un anno e passa di pandemia lo si evince dal calo del numero delle compravendite immobiliari per queste tipologie di abitazioni. Al punto che costruttori e degli operatori di settore si chiedono se quello in corso è un fenomeno temporale o strutturale.

Nel primo caso si tratterà di fare meno guadagni, stringere i denti e confidare in un rapido ritorno al passato. Nel secondo, invece, vanno riviste integralmente le loro scelte d’investimento di fondo.

Prestiamo attenzione all’investimento immobiliare sbagliato del 2021, perché il mercato va forte in quest’altra direzione

A una domanda di mercato che cala, ce n’è un’altra che invece va forte: è quella delle abitazioni di lusso. Il lettore potrebbe chiedersi: “com’è possibile tutto ciò negli anni della peggiore crisi economica post-Lehman”?

La risposta è alquanto semplice e per certi versi crudele. Il mercato del lusso, infatti, è un mercato che procede autonomamente. È un segmento dell’economia che coinvolge solo gli acquirenti forti, quelli dotati di ingenti capitali. Sui quali la crisi economica non scalfisce più di tanto (o per niente proprio) l’agiato tenore di vita.

Perché investire negli immobili di lusso?

Allora, per quale motivo fare attenzione all’investimento immobiliare sbagliato del 2021? Perché il mercato va forte in quest’altra direzione.

Chi crede nel mattone e ha disponibilità economiche dovrebbe dunque conoscere i drivers che guidano il trend degli immobili di lusso al rialzo. In sintesi essi sono:

a) la minore svalutazione di questi immobili rispetto agli edifici tradizionali;

b) il normale gioco della domanda delle case di lasso (forte) contro la relativa offerta (sempre limitata);

c) la crescita del novero dei ricchi ad ogni latitudine del Mondo;

d) la forza del “made in Italy” anche nel campo della qualità degli immobili di pregio nelle zone rinomate del Belpaese.

A questo punto resta l’interrogativo: come cavalcare il trend? La premessa vale più della risposta, e cioè che non ci si improvvisa al riguardo.

Detto ciò, sicuramente la via più economica passa per l’acquisto di una buona occasione all’asta. Oppure per l’acquisto di uno stabile di lusso che necessiti di interventi di ristrutturazione. In questo caso i tempi dall’acquisto alla rivendita (o alla messa a reddito) saranno più lunghi. Ma se l’operazione è ben congegnata potrebbe ripagare alla lunga con gli interessi.

Ricapitolando, allora, attenzione all’investimento immobiliare sbagliato del 2021 perché il mercato va forte in quest’altra direzione. Infine, nell’articolo di cui qui il link illustriamo in quanto tempo si ripagano 150mila in un appartamento uso investimento ad universitari.

Consigliati per te