Molti non sanno dove poggiare lo smartphone ma questi simpatici oggetti di casa possono risolvere benissimo il problema 

A volte il cellulare può diventare un oggetto ingombrante, vorremmo lasciarlo da qualche parte ma non sappiamo dove. Ebbene molti non sanno dove poggiare lo smartphone ma questi simpatici oggetti di casa possono risolvere benissimo il problema.

Poggiare lo smartphone

A volte si vorrebbero avere le mani libere per poter guardare lo smartphone, oppure si vorrebbe semplicemente riporlo a vista da qualche parte. Siamo in cucina e vorremmo un supporto che sostenga il cellulare per seguire la ricetta che stiamo preparando. Oppure vorremmo un supporto che ci permetta di avere ben in vista lo smartphone senza che finisca distrattamente sotto una rivista.

Se non si è pensato ad acquistare uno dei soliti supporti in vendita, ecco allora come rimediare con qualcosa di casalingo.

Molti non sanno dove poggiare lo smartphone ma questi simpatici oggetti di casa possono risolvere benissimo il problema

Un supporto valido per lo smartphone e in questo caso anche per il tablet, è il portatovagliolo. Ha una piccola base tonda di legno e due piccoli anelli in cui infilare i tovaglioli di carta piegati in due. Poiché è un oggetto che si utilizza solo durante le ore dei pasti, al di fuori del suo uso ordinario, si può utilizzare come supporto per tablet o smartphone.

Altro oggetto di uso comune per una donna è la pinza grande per capelli. Se aperta al massimo può abbracciare al suo interno un cellulare. Le alette dove si apre la pinza serviranno da base per sostenere lo smartphone sul tavolo.

Ambedue questi oggetti hanno il vantaggio di poter riporre l’apparecchio e nello stesso tempo poterlo utilizzare per guardare qualcosa.

Sostegni simpatici

Se abbiamo un jeans da buttare perché rovinato, possiamo tagliare le tasche posteriori. Lasciamo naturalmente anche la stoffa dietro la tasca, in modo da avere una tasca vera. Possiamo appendere la tasca in qualche punto utile della casa e infilarci dentro lo smartphone, proprio come già facciamo quando indossiamo i jeans.

Un altro supporto simpatico è il rotolo interno della carta igienica. A volte è fatto di un cartoncino un po’ rigido. Se è il caso basta tagliarlo con un temperino sulla linea del diametro fino alla metà della sua lunghezza. Avremo così una scanalatura dove inserire il telefono portatile e potremo anche colorarlo per renderlo più simpatico.

Ecco qualche soluzione utile di riutilizzo per recuperare la cerniera di jeans e zainetti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te