Metti un ramo di eucalipto nella doccia e scopri cosa succede!

I primi giorni di settembre sono un periodo stancante: con il ritorno alla quotidianità, lo stress da rientro si fa sentire e i primi malanni autunnali sono alle porte. È difficile ritagliarsi un momento di relax. Ma se ti dicessimo che esiste un semplice trucchetto per fare il pieno di benessere direttamente nella tua doccia? Se non vedi l’ora di trasformare il bagno di casa tua in una spa, metti un ramo di eucalipto nella doccia e scopri cosa succede!

Tutti i benefici dell’eucalipto

L’eucalipto è una pianta sempreverde da tempo nota come rimedio naturale. Infatti l’eucaliptolo, estratto dalle foglie di eucalipto, viene utilizzato in numerosi prodotti medicinali e cosmetici per le sue proprietà, che includono:

  1. riduzione dello stress e dell’ansia;
  2. proprietà antinfiammatorie e decongestionanti per il naso e la gola;
  3. riduzione del dolore.

Assumere prodotti contenenti eucaliptolo non è l’unico modo per godere di questi benefici. Un’ottima alternativa è appendere un bouquet di eucalipto nella doccia. Il vapore prodotto dall’acqua calda, infatti, è in grado di rilasciare gli oli essenziali contenuti nella pianta.

Finanzia le società che investono nel campo immobiliare. Bridge asset offre rendimenti superiori al 10,50%

Scopri di più

Puoi finanziare partendo da soli 500€!

Potrai così così concederti una doccia rilassante avvolto dal profumo fresco dell’eucalipto. E, allo stesso tempo, decorare il tuo bagno con un bouquet decisamente piacevole alla vista! Vediamo come fare.

Come appendere un bouquet di eucalipto nella doccia

Se hai deciso di provare questo trucchetto di relax, innanzitutto devi procurarti dei rami di eucalipto. Tre rametti bastano per profumare la tua doccia, ma per un bouquet più folto puoi usarne fino a dodici. Li puoi trovare dal fiorista, ma anche in alcuni supermercati o in erboristeria.

Pulisci la base dei rami dalle foglie, riunisci i rami di eucalipto in un mazzo, e legali assieme con uno spago o un elastico. Ora, con un altro spago, appendi il tuo bouquet al soffione della doccia, rivolto verso il basso.

Attenzione: le foglie non devono trovarsi direttamente sotto il getto d’acqua, ma solo riceverne il vapore. Infatti, il contatto diretto con l’olio di eucalipto può irritare la pelle e gli occhi.

Puoi sostituire il tuo bouquet di eucalipto ogni tre settimane circa, oppure quando non sprigiona più il suo caratteristico profumo.

Ora che sai come fare, cosa aspetti? Metti un ramo di eucalipto nella doccia e scopri cosa succede!

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.