Mangiare la frutta di sera potrebbe non essere sempre una buona idea, scopriamo le motivazioni

Calcolando alcuni valori nutrizionali si comprenderebbe che la frutta alla sera non è sempre consigliabile.

Ad esempio, si dice che la frutta spesso causi bruciore di stomaco, problemi digestivi e disturbi del sonno.

Scopriamo in questo articolo se queste affermazioni sono vere.

La frutta mangiata di sera suona come un dolce salutare. Inoltre mele, banana e altri frutti contengono preziose vitamine, oltre a minerali e fibre, che le rendono più nutrienti di cioccolato, biscotti e dolci simili. Ma la sera si dice che anche la frutta abbia degli svantaggi. Scopriamoli.

Mangiare la frutta di sera non è sempre una buona idea, scopriamo le motivazioni

La frutta mangiata di sera può causare problemi del sonno. Uno studio del 2016 sottolineerebbe innanzitutto che una dieta ricca di zuccheri può probabilmente innescare problemi di sonno.

Anche il nutrizionista Alex Evans lo conferma al Guardian. Questo accadrebbe perché il cibo ricco di zuccheri porta ad un aumento della glicemia nel sangue e quindi ci dà energia a breve termine. Questi livelli di energia che elevano la sera potrebbero impedirci di addormentarci.

Anche la frutta contiene zucchero, il fruttosio, che però avrebbe lo stesso effetto dello zucchero bianco e industriale. Meglio quindi evitare tipi di frutta particolarmente zuccherini, come la banana, a fine giornata. Questi includono anche ananas, fichi, melagrana, mango, uva e frutta secca.

Non bisogna però preoccuparsi più di tanto. Per esempio le banane alla sera sarebbero particolarmente consigliate per il loro alto contenuto di potassio che potrebbe prevenire i crampi notturni alle gambe.

Se abbiamo l’abitudine di mangiare mele e banane la sera e non abbiamo mai avuto problemi di sonno, non c’è motivo per evitare questo spuntino serale.

Alla sera potrebbe provocare problemi di digestione

Mangiare frutta di sera potrebbe causare anche problemi digestivi, ma questo varrebbe anche in qualsiasi altro momento della giornata. Questo sarebbe dovuto all’alto contenuto di fibra del frutto.

Quando i batteri intestinali distruggono le fibre, i gas vengono prodotti come sottoprodotto. Questo non varrebbe solo per la frutta, ma anche per verdure crude, cavoli e legumi.

Tuttavia, l’ora del giorno in cui mangiamo la frutta è del tutto irrilevante. Ciò che è più importante sarebbe la quantità di frutta che mangiamo e la struttura della nostra flora intestinale individuale.

Se soffriamo di problemi digestivi quando mangiamo frutta e verdura cruda, dovremmo mangiarle solo in piccole quantità, raramente e masticarle bene.  In questo modo anche la nostra flora intestinale si adatterà man mano.

Alcun frutti, però, sarebbero da evitare soprattutto a stomaco vuoto.

Mangiare frutta provoca bruciore di stomaco?

Gli agrumi in particolare potrebbero provocare il bruciore di stomaco la sera e questo può rendere difficile addormentarsi.

La frutta particolarmente ricca di zuccheri o acidi, come agrumi, kiwi, ananas o mele acide, farebbe produrre al nostro stomaco più acido e questo può scatenare il bruciore di stomaco. L’eruttazione associata può rendere difficile addormentarsi, soprattutto la sera.

Le persone che soffrono di bruciore di stomaco dovrebbero quindi evitare la frutta la sera. Tuttavia, non è corretto dire che la frutta provoca bruciore di stomaco, lo provoca solo a chi soffre di un disturbo del muscolo sfintere.

Lettura consigliata

Come scegliere il succo di frutta e cosa dovremmo controllare oltre gli zuccheri

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te