Mai più forfora grazie a questo shampoo fatto in casa con una spezia che abbiamo sempre in cucina

Chi soffre di forfora sa bene quanto sia fastidiosa. Comporta non solo un costante prurito alla testa, ma anche l’imbarazzante “effetto neve” sui vestiti, tra gli inestetismi più indesiderati in assoluto. Le cause possono essere diverse: scarsa igiene della cute, stress o altre problematiche della pelle (come dermatiti o psoriasi). Molti sono i soggetti che cercano di combattere questo problema, che colpisce soprattutto la fascia d’età compresa tra i 35 e 40 anni. La prima cosa che tutti fanno è acquistare costosi shampoo anti-forfora, che spesso non sortiscono alcun effetto. Ma esiste una soluzione naturale. Non avremo mai più forfora grazie a questo shampoo fatto in casa con una spezia che abbiamo sempre in cucina. Vediamo insieme qual è quest’erbetta miracolosa e come va usata sui nostri capelli.

Un ingrediente sempre utile, in cucina e non

 Che sia piantata in terrazzo o poggiato sulla mensola degli odori, proprio lì, davanti ai nostri occhi, c’è il rimedio definitivo alla forfora. Si tratta del rosmarino, protagonista assoluto della dieta mediterranea, che tutti noi siamo soliti avere in cucina.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Tra i mille usi che se ne possono fare, ce ne sono alcuni che vanno oltre il pranzo e la cena. Ricco di nutrienti preziosi come calcio e potassio, il rosmarino è una pianta aromatica che fa bene alle ossa, ai denti e anche ai capelli. In particolare, è il nostro alleato numero uno della battaglia per sconfiggere la forfora. Vediamo allora come preparare lo shampoo al rosmarino che ci farà risparmiare denaro e ci porterà finalmente i risultati sperati.

Mai più forfora grazie a questo shampoo fatto in casa con una spezia che abbiamo sempre in cucina

 Per preparare il nostro shampoo antiforfora al rosmarino abbiamo bisogno di soltanto due economici ingredienti. Versiamo mezzo litro d’acqua in una pentola e facciamola bollire. A questo punto aggiungiamo 4 o 5 cucchiai di aghi di rosmarino (deve essere fresco!). Lasciamo cuocere il tutto per 5 minuti a fiamma alta, dopodiché spegniamo il fuoco e facciamo raffreddare. L’infuso è pronto. Quando facciamo la doccia, passiamolo sui capelli e risciacquiamo dopo una posa di qualche minuto. Possiamo anche usarlo dopo lo shampoo, come fosse un balsamo. Usiamolo con costanza e vedremo la forfora sparire gradualmente.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te