Mai fare questa cosa se non vogliamo rovinare la lavatrice

Quando parliamo di faccende domestiche tutti noi facciamo attenzione a non inquinare l’ambiente ed a utilizzare prodotti ecologici. Dobbiamo però far molta attenzione a non seguire consigli privi di fondamento. Su Internet si trovano innumerevoli consigli e tutorial su come prendersi cura della casa in maniera economica ed ecologica. Però non tutti questi consigli hanno un fondamento ed un’utilità effettiva. Molti di questi possono essere molto dannosi e non andrebbero mai seguiti.

L’uso dell’aceto

In moltissimi consigliano di utilizzare l’aceto in lavatrice per risolvere molti problemi. In realtà non dovremo fare questa cosa se non vogliamo rovinare la lavatrice.

Molti consigliano di mettere l’aceto nella vaschetta del detersivo perché questo avrebbe un’azione pari a quella dell’ammorbidente.

Molti ne esaltano le doti antisettiche e di anticalcare naturale. In quanto sostanza acida l’aceto ha una lieve capacità di sciogliere i sali, come il calcare. Ma ciò non basta per rendere l’aceto un anticalcare da lavatrice.

Secondo molti l’aceto avrebbe anche un’azione antisettica e disinfettante sul nostro bucato.

Ora vedremo su quali basi sono fondate queste teorie e perché evitarle se non vogliamo rovinare la lavatrice. Queste pratiche possono avere, infatti, conseguenze molto gravi sul nostro elettrodomestico.

Mai fare questa cosa se non vogliamo rovinare la lavatrice

Tutte queste dritte possono parerci attraenti ed efficaci ma purtroppo non è così.
I nostri elettrodomestici sono sistemi complessi ed è meglio rispettare le indicazioni di fabbrica o di tecnici esperti, al fine di preservarne il buon funzionamento. Mettere l’aceto nella vaschetta dell’ammorbidente può danneggiare l’elettrodomestico, perché né la vaschetta, né la lavatrice sono progettate per contenere questa sostanza. Purtroppo, l’aceto da solo non può garantire la disinfezione dei nostri capi. Se vogliamo igienizzare il bucato dovremo utilizzare un prodotto specifico.

Dovremo piuttosto affidarci i prodotti specifici in commercio, che sono stati progettati apposta per quella funzione. Team di scienziati e chimici hanno studiato il prodotto migliore che possa risolvere le nostre esigenze nel modo più efficiente.

Se ci sta a cuore l’ambiente, ricordiamoci che il miglior modo per non inquinare è non sprecare sostanze ed utilizzarle inutilmente. Se riteniamo che l’ammorbidente sia inquinante e vogliamo trovare un’alternativa possiamo iniziare a farne a meno. Vedremo che potremo avere un bucato perfetto anche senza utilizzare questo prodotto.

Consigliati per te