L’entusiasmo di Wall Street potrebbe portare a un forte rialzo. Ecco il perchè

entusiasmo

I mercati tendono a muoversi 6/9 mesi prima del ciclo economico, e quando le Banche centrali, nonostante un ennesimo rialzo dei tagli anche corposo, hanno iniziato a scontare un ridimensionamento dell’inflazione alle porte, si sono create le condizioni per una ripresa duratura dei prezzi azionari.

Questo in un momento, dove ciclicamente, come testimoniato dalle serie storiche del 1898, inizia il rally natalizio e un rialzo che solitamente dura fino al 30 aprile.

Forte rialzo come non si vedeva da tanto tempo, e la giornata di contrattazione del 10 novembre ha chiuso ai seguenti prezzi:

Dow Jones

33.715,38

Nasdaq C.

11.114,15

S&P 500

3.956,27.

Salita dei prezzi fra il 4 e il 7%.

L’entusiasmo di Wall Street potrebbe portare ora a un periodo di forti rialzi, almeno fino a Natale.

Grafico e previsione dopo il setup del 17 ottobre sono allineati

Buone notizie, ciclicità a favore e la tendenza, sono il mix per il rialzo attuale.

Cosa monitorare da ora in poi?

Dow Jones

Tendenza rialzista di brevissimo fino a quando non si assisterà a una chiusura giornaliera inferiore a 31.938. Ribassi duraturi solo con la chiusura di questa settimana inferiore a 31.161.

Nasdaq C.

Tendenza rialzista di brevissimo fino a quando non si assisterà a una chiusura giornaliera inferiore a 10.779. Rialzi duraturi solo con la chiusura di questa settimana inferiore a 11.156.

S&P 500

Tendenza ribassista di brevissimo fino a quando non si assisterà a una chiusura giornaliera superiore a 3.698. Ribassi duraturi solo con la chiusura di questa settimana inferiore a 3.638.

L’entusiasmo di Wall Street potrebbe portare i prezzi verso i massimi di agosto

Tutti i nostri oscillatori proprietari continuano a indicare che al momento l’obiettivo entro un paio di mesi, potrebbero essere i massimi segnati nel mese di agosto, e anche oltre.

Le Borse europee, hanno fatto molto bene e meglio nelle ultime settimane, ora forse lasceranno il testimone a Wall Street. Lo scenario decennale vuole che presto le Borse americane inzieranno a correre meglio delle altre.

Vedremo cosa accadrà.

Per il momento, il semaforo continua a essere verde per chi mantiene posizioni rialziste su azioni. Occhio ai tecnologici come Amazon, Apple, Google, Netflix e Microsoft. Ora potrebbero fare la differenza.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te