Le piante dal profumo attraente che tutti dovremmo avere in casa per liberarci per sempre delle fastidiosissime zanzare

La bella stagione di avvicina e si sa con le alte temperature gli insetti prendono vita e invadono le nostre giornate. E anche le zanzare ritornano a far parte della nostra vita, con il loro insistente ronzio e le loro fastidiosissime punture che per alcuni diventano delle vere e proprie ossessioni.

Rimedi naturali

Esistono però dei rimedi naturali con il quale riuscire a tenerle lontane dalle nostre case. Uno di questi rimedi efficacissimi è legato alle piante. Ci sono alcune piante che vuoi per il loro profumo, o per la loro composizione chimica, riescono a tenerle lontane. Basterà posizionarle in punti strategici, come porte o finestre, e il gioco è fatto.

Ma ecco le piante dal profumo attraente che tutti dovremmo avere in casa per liberarci per sempre delle fastidiosissime zanzare.

Esse sono un modo naturale ed ecologico per tenere lontani questi fastidiosi insetti. Vediamo insieme quali sono.

La citronella, il basilico e il rosmarino

Citronella. È la pianta che per antonomasia tiene lontane le zanzare. Essa emette un certo profumo di limone. Viene utilizzata, infatti, come ingrediente base per la creazione di candele e repellenti per le zanzare. Una pianta di facile coltivazione in vaso, che è possibile tenere all’interno delle abitazioni. Inoltre, un rimedio che si può creare con la citronella, è costituito dal suo olio essenziale. Qualche goccia di quest’olio con l’aggiunta di vaniglia, che ne prolunga l’azione, rende possibile allontanare le zanzare.

Basilico e rosmarino. E sì, le nostre alleate in cucina sono anche delle ottime piante dalle proprietà repellenti. Piante dal profumo intenso capaci di allentare le zanzare. Inoltre il basilico ha anche proprietà antinfiammatorie tanto che applicare le sue foglie sulla puntura ne ridurrà il gonfiore e il prurito. Sono entrambi di facile coltivazione in vaso. Da posizionare in prossimità di davanzali e finestre.

La menta piperita, la lavanda e il geranio

Menta piperita. Anch’essa dal profumo intenso, è in grado di tenere lontani gli insetti. Nonché di alleviare i dolori e i fastidi arrecati dalle loro punture. Ugualmente di facile coltivazione in casa e in vaso.

Lavanda e geranio. Oltre ad essere delle bellissime piante ornamentali, che colorano e invadono la casa di inebrianti profumi, sono delle ottime alleate contro le zanzare. I loro oli essenziali possono essere miscelati. Creando così un magnifico e resistente repellente.

L’intento di questo breve articolo – “Le piante dal profumo attraente che tutti dovremmo avere in casa per liberarci per sempre delle fastidiosissime zanzare” – è quello di trovare economiche e veloci soluzioni fai-da-te per liberarsi dei piccoli intoppi giornalieri che invadono le nostre giornate. Cliccando qui è possibile scoprire un’altra soluzione fai-da-te.

Consigliati per te