Le migliori offerte del Black Friday non si trovano nei negozi ma con questo strumento online

black friday

La settimana del Black Friday è ormai nel vivo e il “Venerdì nero” è alle porte. Moltissime persone aspettano queste giornate per accaparrarsi acquisti in forte sconto. Televisioni, elettrodomestici grandi e piccoli, oggetti per la casa, computer, smartphone, tecnologia varia: ce n’è per tutti i gusti. Molti però si domandano come fare per risparmiare effettivamente ed essere sicuri di aver trovato le migliori offerte del Black Friday. Anzitutto è bene ricordare perché è nata questa pratica di vendita e acquisto ormai tradizionale non solo negli Stati Uniti, ma ovunque nel Mondo.

A dicembre, in America, si era soliti pagare le tasse. L’esborso dovuto era spesso molto oneroso e allora i commercianti, per avere liquidità immediata, hanno iniziato a svendere le rimanenze del negozio. L’ultimo venerdì di novembre, prima di dover affrontare questa grossa spesa, i magazzini aprivano le porte e i prezzi scendevano clamorosamente. Molti acquirenti, spinti dalle offerte, si gettavano all’acquisto. L’aggettivo “nero”, “Black” appunto, deriva invece dalle bande nere che i ragionieri dei negozi mettevano sulle maniche delle camicie arrotolate per non farle sporcare d’inchiostro quando facevano i conti. Certo, sono passati decenni da queste pratiche, ma il Black Friday è ormai diventato una “tradizione” comune in tutto il Mondo. Complice anche la diffusione di Amazon e di altri siti di ecommerce, grazie ai quali si possono fare acquisti davvero in super sconto. Tornando alla domanda di questo articolo: come si fa a risparmiare davvero?

Le migliori offerte del Black Friday non solo per TV e oggetti per la casa

Anzitutto un grande aiuto per tracciare i prezzi viene da un utile strumento di cui abbiamo già parlato. Si tratta di Keepa, un’estensione per il browser web da installare sul proprio computer. In pochi click, sulle pagine Amazon dei prodotti comparirà un grafico che traccia l’andamento dei prezzi. In questo modo sarà più facile capire quando il prodotto offerto è realmente in sconto o no e, soprattutto, quanto questo sconto conviene, se si raggiunge il minimo storico e tante altre info.

Per esempio, ogni quanto tempo vengono applicati sconti al prodotto analizzato: questo permette di rendersi conto se il risparmio al Black Friday è reale e irripetibile o se invece le offerte sono cicliche. Ma non finisce qui: c’è anche un altro strumento importantissimo per i cercatori di offerte online. E, incredibile a dirsi, si tratta di un’app di messaggistica online: Telegram.

Basta installare Telegram

Non tutti sanno, infatti, che l’applicazione di chat ideata in Russia è molto più di questo. Grazie ad avanzati sistemi di programmazione, Telegram è in grado di far gestire alcuni tipi di chat a dei programmi specifici chiamati “bot”. Questi programmi sono in grado di scansionare i siti di offerte e di notificare immediatamente quando l’oggetto cercato va in sconto. Ce ne sono alcuni molto semplici: canali che “spammano” continuamente le offerte migliori come “Spendo Poco” e “Offerte e Sconti Gratis”.

Ma ce ne sono anche di molto più complessi. Un esempio è AZ Tracker, che addirittura permette di inserire il link del prodotto desiderato e di scegliere quando ricevere la notifica e con quali soglie di sconto. Davvero il top per non farsi sfuggire niente!

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te