Le forbici che non tagliano più non saranno più un problema

Le forbici sono presenti in tutte le case e sono utilissime in molte azioni quotidiane. Tuttavia non è raro che le sue lame perdano il filo e quindi le forbici non tagliano più bene e risultano quasi inutili. La soluzione però non è affatto buttarle via e comprane un nuovo paio, al contrario dobbiamo tenerle e renderle nuovamente funzionanti. Affilare di nuovo le lame di una forbice è infatti semplicissimo, veloce e non necessita di nessun attrezzo particolare. Le forbici che non tagliano più non saranno più un problema.

Carta stagnola e carta vetrata

Il primo metodo necessita solo di carta stagnola o di un foglio di alluminio. Strappiamone un pezzo abbastanza grande e ripieghiamolo più volte su sé stesso fino ad ottenere una lunga striscia abbastanza spessa. A questo punto con la forbice tagliamo la carta stagnola in tante piccole striscioline usando totalmente entrambe le lame. L’alluminio limerà le lame e le forbici torneranno a tagliare perfettamente. Infine puliamo le lame usando della carta assorbente inumidita con acqua calda.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Il secondo metodo funziona in modo simile e prevede l’uso della carta vetrata. Tutte le tipologie vanno bene, ma quelle più indicate sono quelle a grana 150 o 200. Pieghiamo la carta vetrata a metà lasciando la parte abrasiva all’esterno. Come prima tagliamo delle striscioline usando tutta la lunghezza delle lame e quando avremo finito puliamole.

Lo stesso risultato possiamo ottenerlo tagliando della lana in acciaio, una tela abrasiva e la spugna metallica per piatti.

Barattolo di vetro e spillo

Le forbici che non tagliano più non saranno più un problema. Procuriamoci un barattolo di vetro che si può rovinare e che sia più piccolo o uguale all’apertura massima delle forbici. Semplicemente apriamo le forbici al massimo, appoggiamo le lame attorno al barattolo (che stiamo tenendo in mano) e chiudiamo le lame tagliando il barattolo. Mentre chiudiamo schiacciamo un po’, quindi ripetiamo finché le forbici non saranno tornate taglienti. Puliamo come al solito le lame.

Infine usiamo uno spillo da sarta. Come prima cerchiamo di tagliarlo ripetutamente e applichiamo un po’ di pressione. Una volta terminato puliamo le lame come al solito.

Consigliati per te