Le dosi di vaccino antinfluenzale non basteranno per tutti! Ecco come ottenerle per primi

Già adesso la domanda sul vaccino antinfluenzale è tra le più poste al medico di base. La campagna parte il 6 ottobre e si prevede una richiesta di gran lunga maggiore rispetto alla stagione scorsa. Le dosi di vaccino antinfluenzale non basteranno per tutti! Ecco come ottenerle per primi.

Cosa raccomanda il Ministero della Salute

Il Ministero della Salute raccomanda di fare la vaccinazione antinfluenzale per evitare i casi di coesistenza del virus influenzale e quello del COVID-19. Tale raccomandazione è rivolta soprattutto alle persone a rischio. Lo scopo è quello di semplificare la diagnosi, visto la similitudine dei sintomi dei entrambi i virus. Inoltre, con questa mossa, si riduce la complicanza nei soggetti fragili e si evita il sovraffollamento dei pronti soccorsi.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Le dosi di vaccino antinfluenzale non basteranno per tutti!  

  • Ma ci sono i vaccini a sufficienza per tutti?

Attualmente, le Regioni hanno acquistato 17 milioni di vaccini, altri 3 milioni sono destinati alle farmacie, per un totale di 20 milioni.

Sono troppo pochi per soddisfare la richiesta degli italiani!

L’inizio della campagna vaccinale è previsto per il mese di ottobre ed alcune Regioni comunicano che la consegna inizierà il 6 ottobre.

Secondo quanto detto da Claudio Cricelli, presidente della Società italiana di medicina di base, le prenotazioni sono già aperte per le prime due settimane.

  • Cosa succederà se i vaccini finiscono

Il rischio che le scorte non saranno sufficienti è grande. Ma secondo il Ministro Speranza, non ci dobbiamo preoccupare, in quanto le scorte verranno rifornite mano mano che si esauriranno.

Anche fidandosi di tale dichiarazione, meglio sbrigarsi e fissare un appuntamento!

  • Dove recarsi per il vaccino

Le disposizioni su dove è possibile recarsi per ottenere il vaccino, cambiano in base alla Regione.

Lo si potrà fare sia presso i pediatri di libera scelta, che presso lo studio del medico di famiglia che aderisce alla campagna, nonché nei centri vaccinali.

  • Chi deve farlo e quanto costa?

Il vaccino è raccomandato e gratuito per i bambini dai 6 mesi ai 6 anni e per adulti over 60.

È sempre gratis anche per alcune categorie, come le donne in gravidanza, malati cronici e operatori sanitari.

Se non si ha una controindicazione specifica, conviene farlo anche a tutti gli altri, spendendo tra i 14 e 25 euro per l’acquisto del farmaco.

Vista la scarsa disponibilità del vaccino contro la grande richiesta, è meglio affrettarsi per prendere da subito l’appuntamento!

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.