Le 3 piante facilissime da trovare e che ci aiuteranno a mantenere il nostro orto sempre in piena salute sono proprio queste

È tornata la stagione in cui tutti stanno ricominciando a dare importanza ai giardini e agli orti. Curare l’orto è uno dei passatempi più diffusi in grado di dare una grandissima soddisfazione a chi si cimenta.

Mantenere un orto come si deve non è semplicissimo. Bisogna sempre rimanere informati sui movimenti da fare e su quelli da evitare. Purtroppo, non basta la buona volontà ma anche la prontezza di intervenire se qualcosa non va. Bisogna sapere come allontanare tutti gli animali che potrebbero compromettere il nostro lavoro. A tal proposito possiamo scoprire con questo articolo come allontanare le lumache dal nostro orto. Inoltre, bisogna sapere quali sono gli ortaggi da piantare e quando. Bisogna essere informati sulle piante che possono essere piantate accanto ad altre. Insomma, non sono poche le cose da considerare per riuscire al meglio in questo lavoro.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Ma andiamo a scoprire insieme che le 3 piante facilissime da trovare e che ci aiuteranno a mantenere il nostro orto sempre in piena salute sono proprio queste.

Tarassaco

Stiamo parlando del Tarassaco. Questa è una pianta che pochi conoscono in grado di funzionare come fertilizzante. Infatti, riesce grazie alle sue radici a pendolare nel suolo e portare sostanze nutritive sul terreno in superficie. È in grado, infatti, di portare soprattutto fosforo, calcio e potassio importantissime per stimolare la crescita di altre piante. Infatti, questo accade quando le sue foglie cadono posando sul terreno. Perciò quando le sue foglie cadono sul terreno non andiamo subito a spazzare via. Lasciandole decomporre riusciranno anche ad attrarre i lombrichi che, come sappiamo, sono fondamentali per la salute del nostro orto.

Achillea

Parliamo ora dell’Achillea. Anche questa funziona come fertilizzante. Ha inoltre l’importantissima caratteristica di attrarre molti insetti come le coccinelle, vespe, parassiti e sirfidi. Le attrae impedendogli di andare ad attaccare le altre piante del nostro orto. Cerca un po’ di distrarle.

Finocchio

Infine, ma non meno importante c’è il finocchio. Anche questo è in grado di attrarre tutti quegli insetti benefici che fanno bene alle nostre coltivazioni. Possiamo abbinarlo al basilico. Si proteggeranno a vicenda.

Ecco, quindi, le 3 piante facilissime da trovare e che ci aiuteranno a mantenere il nostro orto sempre in piena salute, sono proprio queste.

Consigliati per te