Liberarci delle lumache nell’orto con questo rimedio semplicissimo a cui nessuno ha mai pensato non è mai stato così facile

In questo articolo parliamo di come curare l’orto e impedire ad animali o parassiti di infestate le nostre piante e le nostre verdure.

Curare un orto non è semplicissimo. Ci sono molte cose da sapere. Soprattutto per chi sta alle prime armi e non ha mai avuto esperienze simili in passato. Il consiglio è sempre quello di rivolgersi a chi ne sa più di noi che possa guidarci per far sì che il risultato esca al meglio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Bisogna informarsi sulle piante e verdure che possiamo coltivare e in quale periodo. Bisogna tener conto del momento migliore per raccogliere ciò che abbiamo piantato. Inoltre, bisogna sapere come curare la terra e il concime migliore da utilizzare. Importante è sapere anche come allontanare animali, insetti e parassiti che potrebbero danneggiare il nostro piccolo orto.

Possiamo scoprire in quest’altro articolo anche quanto può essere efficace lasciare qualche spicchio d’aglio nel giardino.

Vediamo oggi insieme in queste righe come liberarci delle lumache nell’orto con questo rimedio semplicissimo a cui nessuno ha mai pensato non è mai stato così facile.

La crusca

Bisogna fare molta attenzione al fatto che le lumache potrebbero anche aumentare di numero costruendo nidi. Dobbiamo quindi trovare un metodo per riuscire ad allontanarle appena ci accorgiamo che si stanno avvicinando.

Di solito questi animaletti sbucano di notte. La maggior parte delle volte è difficile però trovarle anche perché dovremmo impiegare tempo per andarle a cercare. Esistono perciò dei metodi che ci vengono in aiuto.

Ad esempio, quello di nascondere sottoterra piccoli contenitori di plastica e spargere invece in superficie un po’ di crusca.

La crusca le attirerà e il mattino seguente potremo tirare fuori i contenitori e catturarle per allontanarle dal nostro spazio.

Il succo d’uva

Oggi però parliamo di un altro metodo con l’utilizzo del succo d’uva.

È molto semplice. Questi animaletti sono attirati da questa bevanda, soprattutto dallo zucchero contenuto in essa. Se posizioniamo in più punti dell’orto delle bottigliette contenenti il succo d’uva, riusciremo a catturarle perché attirate entreranno all’interno.

Potrebbe risultare un metodo un po’ drastico. È importante però la mattina seguente raccogliere tutte le bottigliette sparse per liberare le lumache lontano dai nostri ortaggi.

In questo modo molto semplice e veloce riusciremo a risolvere il nostro piccolo problema.

Il consiglio è quello di attuare il prima possibile questo metodo geniale e risparmiarci così questa piccola scocciatura quotidiana.

Svelato quindi perché liberarci delle lumache nell’orto con questo rimedio semplicissimo a cui nessuno ha mai pensato non è mai stato così facile.

Consigliati per te