La più bella insenatura delle Isole Tremiti da visitare assolutamente

Dall’ultima indagine Confcommercio, sono ben 27 milioni gli italiani che andranno in vacanza quest’estate. Questo dato, per di più uguale a quello del 2019, stona però con il crollo delle partenze registrato nel mese di luglio. Infatti, secondo le previsioni, le partenze sarebbero dovute essere 16,8 milioni, contro i 12,3 milioni realmente avvenute.

Le cause di questo calo sono dovute non soltanto al caro energia, ma anche all’aumento dell’inflazione e alla recente crisi politica nazionale. Inoltre, si stima che questi fattori andranno ad incidere sulla durata media delle vacanze, con un calo da 7 a 3-6 giorni, per i mesi di agosto e settembre.

Nonostante questi dati, ciò che spicca dal report è che la meta più ambita dell’estate 2022 è, ancora una volta, la Puglia. Quest’ultima, infatti, oltre ad essere la regione meno costosa per i turisti, è anche una delle più apprezzate per l’offerta culturale, enogastronomica e paesaggistica. In Puglia, infatti, è possibile ammirare luoghi estremamente affascinanti, come ad esempio le Isole Tremiti.

Un arcipelago unico nel suo genere

Posizionate a nord della Puglia, a largo del Gargano, queste isole compongono l’unico arcipelago del Mar Adriatico. Meta ogni anno di tantissimi turisti, in questo paradiso si può godere di aria pulita, natura incontaminata e, soprattutto, di acque limpide e cristalline.

Anche conosciute come Diomedee, le Isole Tremiti sono esattamente 5, ossia: San Nicola, Capraia, Cretaccio, Pianosa e San Domino. È proprio in quest’ultima isola, in particolare, che si può ammirare quella che è forse la più bella insenatura delle Isole Tremiti. Stiamo parlando della famosissima Spiaggia dei Pagliai, così chiamata per le rocce che spuntano dal mare e che sembrano delle grosse balle di paglia.

Caratterizzata da una sorta di mezzaluna di sabbia finissima e dorata, la particolarità di questa insenatura sta nel paesaggio che la circonda. Infatti, essa è contornata da altissime scogliere rocciose ed è bagnata da un mare che, con le sue sfumature, riesce ad incantare praticamente chiunque. I fondali sono bassi nei pressi della costa ed è quindi adatta per i bambini o per chi vuole farsi il bagno in totale tranquillità.

La più bella insenatura delle Isole Tremiti da visitare assolutamente

La Spiaggia dei Pagliai si può raggiungere soltanto via mare. Quindi, per arrivare è necessario noleggiare un gommone o prenotare uno dei tanti “acqua taxi”. Nel primo caso, si avrebbe la possibilità non solo di raggiungere la meta in autonomia, ma anche di ammirare le isole circostanti.

La seconda opzione, invece, risulterebbe la più comoda. Infatti, questi “taxi-boat” partono ininterrottamente dal porto di San Domino dalle 9:00 fino alle 17:00. Al costo di soli 10 euro, quindi, è possibile approdare sulla spiaggia ed essere riaccompagnati indietro a qualsiasi orario.

Lettura consigliata

Cosa portare in auto per viaggiare sicuri e non mandare all’aria le vacanze

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te