La collaborazione con Amazon e Alibaba potrebbe far volare le azioni Ratti

Recentemente l’azienda sta collaborando con la società di consulenza XChannel per portare sui marketplace AmazonAlibaba la propria collezione di tessuti Wax. Secondo le alcune dichiarazioni della società ci si aspettano grandi risultati da questa collaborazione che apre il mondo del tessile a nuove frontiere dell’online attraverso i marketplace B2B e B2C più indicati per la crescita internazionale del brand. I primi risultati si incominciano a vedere. In soli 2 mesi, infatti, grazie a una mirata strategia di assortimento dei prodotti e al rafforzamento dei contenuti grafici e testuali il brand ha registrato un incremento medio delle vendite del 50%.

Quindi, la collaborazione con Amazon e Alibaba potrebbe far volare le azioni Ratti che attualmente sono impostate al ribasso.

Come si vede dal grafico settimanale, infatti, la tendenza in corso è ribassista, ma da ormai quattro settimane le quotazioni stanno cercando, senza successo, di rompere il forte supporto in area 3,77 euro (I obiettivo di prezzo). A questo punto ci sono tutte le condizioni affinché si possa ripartire al rialzo. Manca solo un segnale di acquisto di uno dei nostri indicatori BottomHunter e/o Swing Indicator. Una chiara indicazione dell’inversione rialzista si avrebbe con una chiusura settimanale superiore a 3,95 euro.

Al ribasso, invece, gli obiettivi sono quelli indicati in figura e nel peggiore dei casi il titolo potrebbe arrivare a perdere oltre il 30%.

In generale, potremmo essere vicini a una svolta direzionale dopo che in un precedente report scrivevamo I mesi passano e la confusione su questo titolo azionario aumenta sempre di più.

Dal punto di vista dei fondamentali il titolo Ratti non è molto ben messo. Qualunque sia l’indicatore utilizzato, infatti, il titolo risulta essere fortemente sopravvalutato.

La collaborazione con Amazon e Alibaba potrebbe far volare le azioni Ratti: le indicazioni dell’analisi grafica

Ratti  (MIL:RAT) ha chiuso la seduta del 30 luglio in rialzo del 2,12% rispetto alla seduta precedente a quota 3,85 euro.

Time frame settimanale

ratti

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te