In questa seduta di Borsa conosceremo il livello di fiducia delle aziende e dei consumatori italiani oltre al dato sulle vendite industriali

Ci avviamo a chiudere il mese di maggio ma lo scenario sul Ftse Mib Future è sempre più incerto tra rialzo e ribasso. Oltre ai livelli da monitorare, vediamo quali saranno gli eventi chiave della nuova ottava di Borsa.

In Europa i dati chiave arriveranno alle 10.00 da Berlino. Conosceremo le aspettative di business, la valutazione dell’attuale situazione e l’indice IFO sulla fiducia delle aziende tedesche. Infine, arriverà (orario da fissare) il Report mensile della BuBa. Sempre al mattino si segnalano la riunione dell’Eurogruppo e le aste obbligazionarie in Francia (scadenze a 3, 6 e 12 mesi). Alle 18.15 occhio al discorso di Andrew Bailey, Governatore della Bank of England.

Market movers del 24 maggio

Martedì sarà la giornata dell’indice PMI Markit manifatturiero e dei direttori agli acquisti del settore terziario e manifatturiero in mezza Europa. Il riferimento è a Francia, Regno Unito, Germania, Eurozona. Alle 15.45 arriveranno gli stessi indici anche dagli States, mentre alle 16.00 ci sarà il dato USA sulle vendite di nuove abitazioni.

In questa seduta di Borsa conosceremo il livello di fiducia delle aziende e dei consumatori italiani oltre al dato sulle vendite industriali

I temi di politica monetaria e le decisioni sul tasso d’interesse ruberanno la scena in nottata in Australia e in Nuova Zelanda.

In Europa si comincerà alle 8.00 da Berlino: PIL annuale e del 1° trimestre e rapporto della Gfk sul clima di fiducia fra i consumatori tedeschi. Poi si segna il dato sul livello dell’occupazione in Svizzera (H 8.30) e in Francia (H 12.00). Altri due eventi chiave di giornata saranno il vertice di Davos alle 10.00 e il Report della BCE sulla stabilità finanziaria, alle 11.00.

Oltreoceano, occhi puntati su 3 dati in particolare. Alle 14.30 ci sarà il dato sui principali ordinativi di beni durevoli (aprile), poi quello sulle scorte di petrolio greggio (H 16.30) e infine arriverà il verbale di riunione del FOMC (20.00).

Gli eventi macro di giovedì 26

Con le Borse di Svizzera e Indonesia chiuse tutta la giornata per festività, i primi dati clou arriveranno direttamente da Roma. Infatti in questa seduta di Borsa conosceremo il livello di fiducia sia delle aziende che dei consumatori italiani (maggio). Sempre alle 10.00 arriverà anche il dato (annuale e mensile, maggio) sulle vendite industriali.

Intanto in Svizzera, alle 10.00, riprendono i lavori a Davos. Negli States arriverà alle 14.30 il dato sul PIL del 1° trimestre 2022 e quello sulle richieste iniziali di sussidi di disoccupazione. Infine tra le 16.00 e le 17.00 si segnalano i dati sul mercato real estate USA, come ad esempio i contratti pendenti di vendita di abitazioni (aprile).

La chiusura di ottava

In Asia si segnalano le vendite al dettaglio di aprile in Australia e i dati sui profitti industriali in Cina (annuale e mensile, aprile).

In Europa arriverà alle 8.30 il dato sull’occupazione svizzera del 1° trimestre. Seguirà alle 9.00 quello sulle vendite al dettaglio in Spagna (aprile) e alle 10.00 il saldo della bilancia commerciale non-UE dell’Italia.

Alle 10.00 Bruxelles diffonderà i dati sulla massa monetaria M3, il dato sui prestiti a privati e quello sui prestiti a corporazioni non finanziarie.

Approfondimento

Pessimo segnale e ora i mercati tornano al ribasso. forte sell off alle porte o falso segnale ribassista?

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te