In pochi sanno che questi 3 oggetti difficili da lavare possano andare tranquillamente in lavatrice senza troppi fronzoli ed evitando scocciature

Capita a tutti di avere degli oggetti sporchi difficili da lavare a mano. Alcuni hanno bisogno di precise attenzioni, altri ingombrano e siamo costretti a pulirli fuori casa. Per chi non ha uno spazio esterno dove mettersi e per chi vuole evitare scocciature esiste una soluzione semplice. Davvero in pochi sanno che questi 3 oggetti difficili da lavare possano andare tranquillamente in lavatrice senza troppi fronzoli ed evitando scocciature. Alcuni di questi li usiamo ogni giorno per gli allenamenti, finendo inevitabilmente per emanare un odore nauseante. Altri vengono toccati ogni giorno dai nostri bimbi. Vediamo quali.

In pochi sanno che questi 3 oggetti difficili da lavare possano andare tranquillamente in lavatrice senza troppi fronzoli ed evitando scocciature

Possiamo mettere nella lavatrice le cose più impensabili. In questo articolo vediamo alcune di quelle che di norma danno più problemi durante il lavaggio a mano. Se prima avevamo paura di farlo ci ricrederemo in un battibaleno.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Via l’odore nauseante dei tappetini Yoga

Utilizzando un ciclo leggero e un detergente delicato il temibile tappetino da Yoga può andare in lavatrice. Ci basterà metterlo srotolato all’interno della lavatrice e farla partire. Il gioco è fatto. In caso di macchie singole un lavaggio a mano con il detersivo dovrebbe bastare.

I giocattoli dei bimbi

I giocattoli di dimensioni contenute dei bimbi, come ad esempio i blocchetti di plastica, possono andare in lavatrice a basse temperature. Un’ottima soluzione per pulirli dallo sporco e dai germi con cui i piccoli potrebbero entrare in contatto. Per il lavaggio possiamo riporli in un sacco a rete. Godiamoci il risultato finale.

Scarpe da tennis

Il cattivo odore delle scarpe da tennis è qualcosa di davvero insopportabile. Fortunatamente ci basterà metterle in un sacco a rete per mandarle in lavatrice e liberarci da scocciature e fronzoli. C’è chi, poi, la usa addirittura per pulire i cavi del caricatore. Cosa sbagliatissima e pericolosa, quando invece basta il semplice rimedio spiegato in questo articolo.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te