In pochi sanno che basta questo semplice ingrediente per allontanare le formiche dall’orto

In questo periodo tutti troviamo piacevole dedicarci alle cure del nostro giardino.

Le temperature non sono ancora troppo calde, condizione ottimale per fare crescere i nostri fiori, le nostre piante e soprattutto il nostro prezioso orto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Come tutto, però, ci sono dei lati negativi: potremmo trovarci ad aver a che fare con dei “nemici” pronti ad ostacolare la nostra impresa.

Si tratta delle formiche che finiscono spesso per danneggiare lo spazio verde che creiamo con cura.

Sono in grado di rovinare le radici delle piante, rubare i semi ed allevare gli afidi, i quali succhiano la linfa delle piante veicolando malattie.

Per tutto c’è una soluzione, in pochi sanno che basta questo semplice ingrediente per allontanare le formiche dall’orto.

Aceto

Proprio così, ci basta semplicemente questo prodotto che abbiamo tutti in cucina per allontanarle.

L’aceto è un prodotto indispensabile, perché può esserci d’aiuto in varie situazioni, oltre che in cucina.

Basterà procedere creando una soluzione di aceto (di vino o mele) e di acqua al 50%.

Spruzziamolo sul terreno ed intorno alle nostre piante, dopo circa mezz’ora non avremo più formiche e riusciremo a mantenerle lontane.

Anche se vedremo presto asciugarsi questa soluzione da noi creata, il suo forte odore è odiato dalle formiche e le terrà lontane per qualche giorno.

In caso di pioggia, va ripetuta l’operazione più volte, quindi conviene controllare prima il meteo.

In pochi sanno che basta questo semplice ingrediente per allontanare le formiche dall’orto, una volta provato non se ne potrà fare a meno!

Soluzione alternativa

Come dicevamo, abbiamo spesso sottomano soluzioni naturali e vale la pena di utilizzarle proprio perché non sono dannose.

Un altro metodo alternativo, che non necessita di alcun trattamento, è quello di riuscire ad individuare il formicaio.

Basterà molto semplicemente spostarlo fisicamente, cercando di non distruggerlo e rimuovere tutta la parte ricca di insetti.

Se non riusciremo a trovare il formicaio potremo utilizzare un vaso di terracotta capovolto, il quale scalderà il terreno ed attirerà tutte le formiche intorno.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te