Attenzione, se facciamo una grigliata a Pasquetta corriamo questo sorprendente rischio

Per il secondo anno di fila, Pasqua e Pasquetta saranno molto limitate, e non potremo fare grandi feste con amici e parenti. Le restrizioni contro il Covid infatti si stanno facendo sentire, e tutta l’Italia sarà rossa in questi giorni.

Tuttavia, nulla ci impedisce di fare una grigliata in casa, in famiglia o comunque con i nostri congiunti. È una cosa che rispetta le regole e non porta rischi di contagio aggiuntivi. Eppure, porta un sorprendente inconveniente. Facciamo attenzione, se facciamo una grigliata a Pasquetta corriamo questo sorprendente rischio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Dubbi e proibizioni

Quello che non stiamo considerando è che il barbecue può fare dei danni all’ambiente. Infatti, emette anidride carbonica, la quale è la principale responsabile del riscaldamento globale.

Secondo alcuni studi, una grigliata per una famiglia causerebbe più emissioni di un viaggio in auto di oltre cento chilometri. Una cifra elevata e che sta preoccupando i governi dei Paesi avanzati. Ed infatti c’è il rischio che vengano messe in atto proibizioni e multe per evitare che le persone facciano troppi barbecue. Alcuni Stati, come Cile e Regno Unito, stanno già studiando delle limitazioni per evitare eccessivo inquinamento.

La situazione italiana

Per ora, l’Italia è fortunata, poiché non ci sono piani per proibire o limitare le grigliate. Infatti, si sa che ci sono ben altre fonti importanti di inquinamento, e quindi la priorità verrà ben probabilmente data ad altro.

Per cui, se facciamo un barbecue rispettando le limitazioni Covid, non preoccupiamoci per le multe. Ma stiamo comunque attenti a non fare tantissime grigliate, se non altro per rispetto dell’ambiente.

Ora sappiamo che dobbiamo fare attenzione, se facciamo una grigliata a Pasquetta corriamo questo sorprendente rischio. Teniamone conto, e pensiamo che in ogni caso ridurre il consumo di carne rossa non è una cattiva idea. Infatti, non sarà solo l’ambiente a ringraziare, ma anche la nostra salute. Sappiamo infatti che la carne cotta alla griglia può portare problemi di salute e persino il cancro, per cui teniamo sotto controllo i consumi.

A chi sta invece pensando a che antipasto fare a Pasquetta, consigliamo questo articolo.

Consigliati per te