In pochi lo sanno ma basta usare uno di questi 3 semplicissimi ingredienti che tutti abbiamo in casa per eliminare definitivamente il fastidioso odore persistente di sudore, che si impregna sui nostri indumenti

A volte capita, dopo esserci lavati ed aver indossato una maglietta o una camicia fresche di bucato, di avvertire già dopo neppure un’ora il classico odore di sudore.

È una gran seccatura che ci mette in forte imbarazzo in mezzo alla gente. E poi è qualcosa che sembra senza senso: ci siamo lavati, l’indumento è pulito… Com’è possibile puzzare già? Purtroppo, se non laviamo in maniera frequente e regolare i nostri capi, questi tendono ad assorbire il sudore che, impregnando il tessuto, rimane intrappolato. E non c’è lavaggio in lavatrice che possa risolvere in maniera semplice il problema. Ma le soluzioni esistono. In pochi lo sanno, ma basta usare uno di questi 3 semplicissimi ingredienti che tutti abbiamo in casa per eliminare definitivamente il fastidioso odore persistente di sudore che si impregna sui nostri indumenti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Sale

Il sale ha un forte potere sbiancante e sgrassante. Il procedimento è semplice.

Basta versare in una ciotola di acqua tiepida mezza tazza di sale e aspettare che si sciolga. A questo punto, versare la miscela sulle zone specifiche dell’indumento e lasciar agire per una ventina di minuti circa. Dopodiché, procedere con il normale lavaggio dell’indumento.

Bicarbonato di sodio

Al primo posto quando si parla di pulizie e faccende domestiche, il bicarbonato di sodio ci viene utile anche in questo caso, perché sgrassa, sbianca ed elimina i cattivi odori.

Se decidiamo di usare il bicarbonato, basta mescolarne 3 cucchiai in mezzo bicchiere di acqua tiepida. Mescolare bene fino a formare un composto piuttosto pastoso. Strofinare sulle aree da trattare e lasciare in posa per circa un quarto d’ora. Meglio ancora per tutta la notte.

Lavare quindi il capo come si fa di solito.

Aceto bianco

L’aceto è un potente neutralizzatore di odori ed è anche un ottimo sgrassatore. Basta versare sulle zone da trattare 2 cucchiai di aceto bianco puro e lasciarlo agire per 20 minuti circa. Procedere quindi con il normale lavaggio del capo.

Per potenziare gli effetti ed avere un risultato ancora più efficace, aggiungere 1 cucchiaio di aceto anche nel cestello della lavatrice.

Regole da tenere sempre presenti

Ora che abbiamo svelato ciò che in pochi lo sanno, ma basta usare uno di questi 3 semplicissimi ingredienti che tutti abbiamo in casa per eliminare definitivamente il fastidioso odore persistente di sudore che si impregna sui nostri indumenti, la prima regola per evitare che i cattivi odori vengano intrappolati dai tessuti, è lavare i capi di abbigliamento spesso e in maniera regolare. Inoltre, preferire sempre i tessuti che fanno respirare la pelle, come cotone, lana e seta. Evitare invece quelli sintetici.

Approfondimento

In pochi sanno che la soluzione definitiva per l’odore persistente di sudore la troviamo nel cassetto dei medicinali.

Consigliati per te