In pochi conoscono questa favolosa erba aromatica

È originaria del Sudamerica, ma si è ormai diffusa ampiamente in Europa. Fu esportata in Europa dai conquistadores, proprio per le sue proprietà aromatiche e benefiche.

Ha molti nomi: erba limoncina, cedrina, erba luigia, erba limonaria, erba cedrina, ma quelli ufficiali sono verbena odorosa o Aloysia citriodora.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

É facile da coltivare ed emana uno straordinario profumo, eppure in pochi conoscono questa favolosa erba aromatica, l’erba limoncina.

Coltivazione

É una pianta che si adatta bene a diversi climi. Specialmente a quello mediterraneo.
In Italia infatti è molto comune, e talora, nasce persino spontanea.

La coltivazione dell’erba limoncina è molto consigliata, non solo per scopi gastronomici e curativi, ma anche per abbellire e profumare gli ambienti. Difatti emana un aroma straordinario.

Unico accorgimento nel coltivarla, è assicurarsi che il terreno in cui è piantata sia sempre abbastanza umido.

In casa

Un piccolo vaso di erba limoncina in una stanza è capace di profumare l’intero ambiente. Inoltre le sue foglie essiccate possono essere un ottimo deodorante naturale e antitarme.

Il profumo delle foglie essiccate può durare addirittura anni e se si utilizzano in un bagno caldo, il risultato sarà incredibile.

In cucina

Il principale uso in cucina è come erba aromatica fresca. Ottima per dare vivacità a una salsa o per condire un’insalata. Si può utilizzare anche essiccata, in forma di spezia, per dare un tocco di freschezza, col suo sapore che ricorda quello del limone. È particolarmente indicata per la preparazione di liquori, date le sue notevoli proprietà aromatiche.

Per il benessere

Con i fiori e le foglie essiccate si preparano tisane e decotti, con scopi digestivi, carminativi ed antispasmodici. Essendo particolarmente ricca di melatonina, è molto utilizzata per conciliare il sonno. Con il decotto di erba limoncina si possono anche fare impacchi agli occhi, per combattere arrossamenti e gonfiori.

L’unica accortezza è consumarla con moderazione. L’uso eccessivo di erba limoncina può provocare problemi allo stomaco, fino anche alla gastrite.

Detto ciò, anche se in pochi conoscono questa favolosa erba aromatica, i suoi utilizzi e i suoi benefici sono moltissimi. Quindi con la primavera che esplode, un vaso di erba limoncina è l’ideale per profumare il balcone.

Consigliati per te