In pochi conoscono la verdura del mare perfetta per fegato e tiroide

Il mare è una miniera d’oro. Oro blu, azzurro, grigio o verde. Il colore poco importa, dal mare noi esseri umani ricaviamo la vita. Certo, potremmo subito pensare ai pesci, ai molluschi e ai crostacei. Dal mare ricaviamo essenzialmente proteine. Noi di ProiezionidiBorsa siamo convinti che il mare sia una delle fonti principali del nostro nutrimento e della nostra dieta. Abbiamo, infatti, raccontato una ricetta sublime con un prodotto tipico delle nostre coste.

Oggi, tuttavia, vorremmo cercare di farci dare dal mare persino una verdura! Incredibile, direbbero alcuni. L’acqua salata uccide ogni pianta! Ebbene, non proprio tutte. Ce ne sono alcune che sono commestibili per l’uomo. Infatti, in pochi conoscono la verdura del mare perfetta per fegato e tiroide.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

I benefici della salicornia

Ebbene sì, parliamo proprio della salicornia. Spesso la conosciamo sotto il nome di asparago del mare o asparago dei poveri. Cresce nelle aree acquitrinose e salmastre, essendo forse una delle poche a sopravvivere. Per moltissime persone, la salicornia nella storia ha significato la sopravvivenza stessa e l’apporto giusto di sale nella dieta. Oggi, grazie alle innovazioni tecnologiche, la conosciamo meglio. Capiamo perché la salicornia ci fa così bene.

In pochi conoscono la verdura del mare perfetta per fegato e tiroide

Recenti studi scientifici hanno rivelato importanti novità sulla salicornia. Già sapevamo che la salicornia è ricca di due tipi di vitamine, quelle del gruppo B e la vitamina C. Tuttavia, questi studi hanno sottolineato come la salicornia riesca ad avere un grande potere depurativo sul nostro fegato e impatti positivamente il funzionamento della nostra tiroide. Il suo succo lo si può usare infatti in casi ben specifici di ipotiroidismo. Inoltre, dato che la salicornia è una pietanza molto salata, non serve aggiungere ulteriore sale alla preparazione di una ricetta. Quindi, non ci resta altro che trovare della salicornia al mercato e cucinarla!

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te