blank

In pochi avrebbero pensato a questo oggetto per eliminare la polvere dai termosifoni senza fatica e in un batter d’occhio

La bella stagione è alle porte. E con le giornate più lunghe e il clima più mite, si avvicina anche la data ufficiale della chiusura del riscaldamento. Questo è il momento migliore per pulire i termosifoni. Si tratta di un’operazione fondamentale per la corretta manutenzione e il buon funzionamento dell’impianto stesso.

Certo, è un compito un po’ noioso e faticoso, ma c’è un modo per facilitare le cose. Infatti, in pochi avrebbero pensato a questo oggetto per eliminare la polvere dai termosifoni senza fatica e in un batter d’occhio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Come togliere la polvere dai termosifoni

Per prima cosa va eliminata tutta la polvere che si è accumulata durante il lungo inverno. Ma non è così semplice. I termosifoni, per struttura e posizione, non sono proprio semplici da pulire. Ma per la polvere, il nostro alleato lo troviamo in bagno: si tratta del phon! In pochi avrebbero pensato a questo oggetto per eliminare la polvere dai termosifoni senza fatica e in un batter d’occhio. E invece, dopo aver sistemare  un panno bagnato sul pavimento e un altro dietro il calorifero, basta azionare il getto di aria fredda dell’asciugacapelli. In pochi secondi, tutto lo sporco accumulato anche nei punti più difficili da raggiungere, si va a depositare sui nostri stracci.

Altre soluzioni

Un’altra alternativa potrebbe essere quella di utilizzare l’aspirapolvere. In caso di eventuali macchie, meglio ancora sfruttare la forza pulente del vapore. A prescindere dalla modalità utilizzata, per ultimare la pulizia, con un ripasso “di fino”, si può usare un piumino o la classica spazzola “cattura polvere”.

Si consiglia di ripetere questa operazione anche a inizio autunno, poco prima della riaccensione dell’impianto di riscaldamento. Inoltre, durante la stagione fredda, si dovrebbe spolverare i termosifoni con una certa regolarità (almeno una volta a settimana). Mantenere una buona qualità di aria in casa è fondamentale soprattutto se ci vivono persone allergiche o con problemi respiratori.

Consigliati per te