Immerso nelle Dolomiti c’è un ridente borgo, paradiso del trekking e della mountain bike, dove prenotare le vacanze di luglio per tutta la famiglia

In luglio la montagna riserva un’infinità di possibilità. Potremo passeggiare senza prendere insolazioni e godere dei panorami che solo le Dolomiti sanno offrire. Come ben sappiamo la catena montuosa è diventata Patrimonio UNESCO dell’Umanità. La sera poi sarà un piacere ammirare le cime che arrossiscono. Questo fenomeno si chiama enrosadira e avviene solo al tramonto. La pietra Dolomia diviene rosa quando i raggi del sole scendono sotto l’orizzonte. Se cerchiamo la meta ideale per trascorrere le vacanze con i bambini in luglio, questo borgo della Val di Fassa è l’ideale. Family hotel, baby club, parchi attrezzati, passeggiate agibili con passeggini e carrozzine. Per le neomamme, ci sono numerosi punti allattamento. Questo paese baby-friedly è Canazei.

Immerso nelle Dolomiti c’è un ridente borgo, paradiso del trekking e della mountain bike, dove prenotare le vacanze di luglio per tutta la famiglia

In inverno Canazei è il desiderio inconfessato degli sciatori con 4 aree sciistiche (Ciampac, Belvedere, Marmolada e Col Rodella). In estate, soprattutto a luglio il centro più famoso della valle ladina, diventa la meta ideale per i più piccoli. Le passeggiate lungo il fiume Avisio, accompagnate dal rumore dell’acqua, sono un’occasione di completo relax. Proprio in centro troviamo un meraviglioso parco con alte conifere dove trovare refrigerio nelle calde giornate di montagna. Con gli impianti di risalita, poi, ci ritroveremo fino 3.200 metri con panorami a 360°.

Il paradiso per gli sportivi

Da Canazei partono molte vie ferrate e itinerari trekking. Per la corsa gli sportivi approfitteranno della Dolomiti Skyrace una maratona da Canazei a Piz Boè. A chi, invece, adora le ruote grasse, consigliamo il percorso che dalla piscina di Canazei, attraverso Campitello, giunge a Passo Duron. Un’altra via spettacolare per mountain bike è la via che conduce a Pian Trevisan. Si parte da Canazei raggiungendo l’abitato di Alba e si prosegue per il Lago Fedaia fino sotto la Marmolada.

In quota si potrà sorseggiare il cocktail Hugo che deve le sue origini proprio al rifugio Contrin. Pochi sanno infatti che la nota bevanda a base di Prosecco e Sciroppo di Sambuco è nata proprio in Val di Fassa.

Questo ridente borgo che è agli antipodi dell’altro rinomato centro fassano, Moena, si trova ai piedi di vette celebri. I gruppi del Sella e del Sassolungo oltre alla già citata Marmolada sono lo scenario che potremo ammirare dalle finestre dei nostri alloggi.

Immerso nelle Dolomiti c’è un ridente borgo, paradiso del trekking e della mountain bike e risponde al nome Canazei.

Lettura consigliata

In questo lago sembra di ammirare il mare della Sardegna eppure poco sopra c’è un ghiacciaio

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te