Fioriscono per tutta l’estate queste piante perenni tappezzanti che formano morbidi cuscini profumati e rendono stupendi balconi e giardini

Un angolo verde che ispiri la nostra creatività è il desiderio di molti. Le piante sono organismi vivi in grado di vivere in sintonia con noi e forse di stimolare la nostra creatività. Lo dimostrerebbe un albero di glicine vecchio di 720 anni che avrebbe ispirato Leonardo da Vinci. Si trova a Milano, in zona Ripamonti. Secondo quanto si narra, l’artista geniale sotto i suoi rami profumati avrebbe progettato i Navigli per volontà di Ludovico il Moro, signore della città. È sicuramente bella questa storia, che ci spiega come sia importante per noi lo spettacolo della bellezza.

Ama il sole e non teme la siccità

Il glicine lo conosciamo. E forse qualcuno ha la fortuna di sentirne il profumo inebriante. Se desideriamo vivere lo stesso piacere di Leonardo possiamo scegliere delle piante perenni tappezzanti e striscianti, adatte anche ai giardini rocciosi. Sono le piante più amate da chi desidera un giardino selvatico. Le striscianti si insinuano tra le pietre e creano manti di fantastici colori che profumano se le calpestiamo. In vaso si possono disporre sul balcone. Fioriscono per tutta l’estate queste piante perenni tappezzanti e ci regalano tanta bellezza.

Una specie molto bella è l’Aethionema.  È una pianta perenne facile da coltivare che possiamo piantare in giardino o in vaso. Di piccole dimensioni forma morbidi cuscini splendidamente colorati di bianco, rosa o rosso, a seconda della varietà. Fiorisce in primavera e durante l’estate. Ama il sole e non teme la siccità. Dobbiamo scegliere una posizione soleggiata e annaffiarla raramente, solo quando il terriccio è molto asciutto. Quando la coltiviamo in vaso ha bisogno di un buon drenaggio. Si può abbinare ad altre piante come l’Iberis o la Veronica liwanensis.

Fioriscono per tutta l’estate queste piante perenni tappezzanti che formano morbidi cuscini profumati e colorano meravigliosamente balconi e giardini

La Veronica liwanensis fiorisce da giugno e settembre inondando gli spazi con lo splendido colore blu intenso dei suoi fiori. Ci sono anche varietà rosa. La Veronica infatti vanta 500 esemplari che si riproducono sia a terra che in vaso. Raggiunge l’altezza di 60 cm e si presenta come un cespuglio. Per questa pianta dobbiamo scegliere un luogo soleggiato e luminoso. Richiede annaffiature regolari.

Se abbiamo animali in casa dobbiamo fare attenzione che non mangino i fiori di questa pianta. Infatti potrebbero risultare tossici e provocare problemi gastrointestinali.

Non sempre si ha la possibilità di trovare nel vivaio da cui ci forniamo tutte le specie botaniche, soprattutto quelle meno conosciute. Ma è sempre possibile acquistarle on line da siti dedicati.

Lettura consigliata

Meravigliose cascate profumate illuminano di colore giardini e balconi con queste piante resistenti e durevoli che fioriscono per tutta l’estate

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te