Il segreto per guadagnare in Borsa è che devi rimanere investito per tanti anni, forse a vita

Il segreto per guadagnare in Borsa è che devi rimanere investito per tanti anni, forse a vita. Proprio così. Altri segreti, o trucchi, od altro non ci sono. E, se ci pensate bene, non può essere altro che così. Perché le Borse valori, cioè i mercati come li conosciamo, sono creati con uno scopo essenziale. Quello di creare valore, appunto. Non di distruggerlo. E siccome le Borse hanno origini antiche, vecchie di secoli, sono state fatte e strutturate secondo principi semplici, come si usava una volta. Si quota un’azienda. Si tratta il suo titolo. Le leggi della domanda e dell’offerta ne regolano il valore. Che di tanto in tanto viene cambiato dai risultati economici dell’azienda stessa. Se sono positivi, a breve ed a lungo termine, il valore sale. Il contrario se sono negativi. Le aziende serie prosperano, quelle negative muoiono.

Quindi, l’arcano è presto svelato. Per guadagnare, in Borsa bisogna rimanere investiti. Ed a lungo. Volete una riprova? Eccovela. Il titolo Apple  (NASDAQ:AAPL) è stato quotato nel 1980. Da allora Apple ha fatto +81.825,06%. Avete letto bene. Una performance epocale. E’ vero che sono passati 40 anni. Ma cosa sono 40 anni? La vita lavorativa di una persona. Pensate di aver avuto l’intuito di investire 1.000 dollari in Apple allora. Oggi ne avreste 819.250. Sareste a posto per la pensione e quasi milionari. Con 1.000 dollari. Se anche aveste comprato Apple al top del mercato nel 2007, prima della scoppio della crisi finanziaria, oggi avreste fatto comunque un +2763,50%. E questa cosa potremmo farla con molti titoli. E con moltissimi fondi e/o ETF.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Il segreto per guadagnare in Borsa è che devi rimanere investito per tanti anni, forse a vita

Proprio così. Non ci sono scorciatoie. E ve ne diciamo un’altra. Lo scopo delle borse valori è quello di creare valore. Lo abbiamo visto. Di conseguenza, la naturale direzione di un titolo è verso l’alto. Ovviamente ci sono alti e bassi. Salite a volte vertiginose, e cadute altrettanto rovinose. Ma la media di un titolo va inevitabilmente verso l’alto man mano che gli anni passano. Cresce cioè di valore. Perciò un titolo può salire o scendere. Ma, fate bene attenzione, è sempre soggetto ad un fenomeno. Il ritorno verso la media. Cioè verso la media dei suoi valori.

Orbene, questo ritorno alla media vale sempre. Se un titolo è troppo basso, tenderà a tornare in alto, col giusto tempo. E stessa cosa se è troppo alto. Ma, se l’azienda va bene, il suo naturale esito è di aumentare di valore nel corso del tempo. All’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa siamo in possesso delle serie storiche dei mercati dal 1861. Orbene, queste dimostrano in modo incontrovertibile una cosa.

Se si investe per un solo giorno, la percentuale di uscirne con una performance positiva è del 54%. Quella negativa del 46%. Se si investe per un trimestre, quella positiva sale al 68%. Quella negativa scende al 32%. Se si arriva ad investire per un anno, la percentuale di uscirne positivamente è statisticamente del 74%. Quella negativa scende ancora al 26%. Dopo 5 anni, le percentuali sono 86% per quella positiva e 14% per quella negativa. Dopo 10, passiamo a 94% e 6%. Da 20 in poi, abbiamo solo percentuali positive. Zero possibilità statistica di perdere. Il segreto per guadagnare in Borsa è che devi rimanere investito per tanti anni, forse a vita. E’ tutto qui.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.