Il modo veloce per far asciugare i pavimenti in una giornata fredda e umida  

Qualche volta in casa si affrontano dei problemi che sembra non abbiano soluzione, e che siano lì solo per farci innervosire. Uno di questi è proprio come far asciugare i pavimenti nelle fredde e umide giornate invernali. L’acqua sembra incollata al pavimento e proprio non vuole andar via. Eppure esiste il modo veloce per far asciugare i pavimenti in una giornata fredda e umida

Perché i pavimenti non si asciugano

Quando il pavimento ha difficoltà ad asciugare viene spontaneo pensare che dipenda dal freddo. In parte è vero, ma più precisamente un pavimento ha difficoltà ad asciugarsi soprattutto quando c’è molta umidità. Nelle giornate molto umide, sia che la casa si trovi d’inverno vicino alle montagne, o sia d’estate al fortissimo caldo dei tropici, l’umidità impedisce sempre al pavimento di asciugare.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Se la casa è umida

L’umidità è la presenza nell’aria delle molecole d’acqua. Quando ce n’è troppa, l’acqua del pavimento non riesce ad evaporare perché l’aria ne è già piena.

Se viviamo in una casa che per sue condizioni è umida, allora il problema è piuttosto ristretto alla casa stessa. In questo caso basterebbe aprire le finestre e creare la corrente d’aria che permette al pavimento di asciugarsi.

Se la giornata è umida

Invece se è proprio la giornata che è umida, e l’aria è come se fosse immobile sia in casa sia nell’ambiente esterno, in questo caso la ventilazione sarà più difficile da produrre.

Se ci trovassimo in questa situazione il sistema più veloce è lavare il pavimento strizzando bene lo straccio, in modo da non mettere troppa acqua sul suolo. Poi passare su di esso degli stracci asciutti che assorbano l’acqua presente sul pavimento.

È un piccolo trucco da illusionista. L’acqua in effetti va via dal pavimento, ma per essere assorbita dagli stracci. Il problema sarà poi come far asciugare gli stracci. Ma almeno il pavimento sarà asciutto.

Altre soluzioni

Il modo veloce per far asciugare i pavimenti in una giornata fredda e umida? Un vecchio trucco della nonna era di aggiungere all’acqua di lavaggio dell’alcool denaturato, perché si pensava che così l’acqua dovesse evaporare prima. È un sistema da provare, ma non garantito.

Un altro trucco sarebbe di lavare con acqua bollente. La differenza con la temperatura fredda, dovrebbe aiutare l’acqua ad evaporare. Questo sistema potrebbe rivelarsi utile nelle giornate fredde, ma forse non in quelle umide.

In definitiva il consiglio migliore è di passare degli stracci asciutti subito dopo aver lavato. Un po’ di fatica in più, ma risultato garantito a costo zero.

Ecco come scegliere l’attrezzatura per lavare bene i pavimenti.

Consigliati per te