La giusta attrezzatura per lavare i pavimenti con meno fatica

Avere gli strumenti adatti per pulire il pavimento di casa, renderlo lucido e brillante con meno fatica, semplifica molto la vita di chi si occupa della pulizia degli ambienti.
Sul mercato, ci sono tanti strumenti adatti alla pulizia del pavimento come spazzoloni, secchi, mocio, stracci, ecc.
Scegliere quello giusto, non è semplice e molto dipende dalla grandezza della propria casa e dalla tipologia del pavimento.
In questo articolo, consigliamo la giusta attrezzatura, per lavare i pavimenti con meno fatica, e avere una casa pulita e splendente.

L’attrezzatura da avere per le case grandi

Le case grandi sono belle e spaziose, ma pulirle è una vera tragedia, specialmente quando lavare il pavimento, sembra non finire mai!
Per questo motivo, bisogna saper scegliere l’attrezzatura giusta, per lavarlo in poco tempo, e con meno fatica.
Consigliamo di utilizzare uno spazzolone della taglia XL che rende più sbrigativo il lavaggio, oppure le spazzole mcio piatte, con il relativo secchio. Queste spazzole, vengono sciacquate e strizzate piegandosi in due, senza troppa pressione nell’apposito vano del secchio. Utilizzandole, si risparmia un bel po’ di fatica.
Da alcuni anni, sul mercato ci sono a disposizione i robot lava pavimenti.
Sempre più perfetti, riescono a pulire autonomamente e in modo impeccabile, ogni angolo della casa grazie a dei sensori.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

La giusta attrezzatura per lavare i pavimenti con meno fatica. I pavimenti delicati

In questo caso, si tratta di pavimenti come il parquet, molto delicati e facili a rigonfiamenti dovuti all’uso eccessivo di acqua. Per questo motivo, occorre scegliere dei panni in microfibra, perché trattengono poca acqua, si strizzano facilmente, e non graffiano il parquet, in quanto composti da fibre molto delicate.
Si possono utilizzare anche i mocio con il relativo secchio, a patto che siano dotati di una strizzatura a centrifuga.

L’attrezzatura per le case con molti angoli

In questo caso, occorre munirsi di mocio che abbia il fiocco a frange lunghe, in modo da poter raggiungere anche gli angoli più difficili, senza doversi piegare in due, oppure sdraiarsi sul pavimento.
Anche l’uso del braccio telescopico, aiuta molto, specie quando questi angoli si trovano sotto i mobili.

Consigliati per te