Il metodo facile e veloce per pulire perfettamente le zanzariere senza smontarle

Con l’arrivo della bella stagione, nell’aria aumentano i pollini e gli insetti.

Avere le zanzariere risulta, quindi, fondamentale per poter lasciare le finestre aperte senza il pericolo che qualche insetto fastidioso possa entrare in casa nostra.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Il problema delle zanzariere è che si sporcano facilmente, anche se non lo vediamo ad occhio nudo. Basterà passarci sù una mano per rendercene conto.

Questo accade perché polvere e pollini rimangono imprigionati nella trama sottile delle stesse. Pulirle non sembra facile, e si finisce spesso col rimandare a domani l’incombenza.

In realtà effettuare questa pulizia è molto più semplice di quel che si potrebbe pensare. Basta un po’ di olio di gomito e l’ingrediente che consiglieremo per ottenere un lavoro davvero preciso e perfetto. Vediamo subito come fare.

Il metodo facile e veloce per pulire perfettamente le zanzariere senza smontarle

Esistono diversi metodi per pulire le zanzariere, e quello che vedremo insieme è uno dei più semplici.

Creeremo un detergente fai-da-te in 2 minuti, così come quello che abbiamo già suggerito per pulire perfettamente i vetri del box doccia.

Ci serviranno solo acqua tiepida e un po’ di sapone neutro. Attenzione, la scelta del detergente giusto è fondamentale per la riuscita del procedimento.

È sconsigliato utilizzare saponi dolci o profumati, che andrebbe ad attirare ulteriormente ospiti indesiderati.

Meglio scegliere un sapone completamente neutro, da miscelare a dell’acqua tiepida. Mescoliamo la soluzione con cura, facendo sciogliere il sapone, quindi intingiamo una spugnetta da cucina.

Agire con delicatezza

Strizziamo la spugnetta per eliminare l’acqua in eccesso e iniziamo a passarla sulla zanzariera, con movimenti da sinistra verso destra, e viceversa.

Puliamo l’esterno e l’interno, facendo attenzione a non premere troppo forte contro la zanzariera, per non rischiare di farla uscire dai binari.

Per i bordi metallici, possiamo utilizzare un comune detergente sgrassante, e il gioco è fatto! Ecco il metodo facile e veloce per pulire perfettamente le zanzariere senza smontarle.

Altri metodi

Per pulire la zanzariera, potremo utilizzare anche l’aria compressa o l’aspirapolvere, solo se quest’ultimo è provvisto di una spazzola morbida.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te