Il geniale metodo per viaggiare e andare in vacanza a costo zero 

Pensare di andare in vacanza senza spendere un euro o raggiungere il posto dei propri sogni con un mezzo qualunque e cambiare vita per qualche settimana sembra impossibile. La verità è che esiste un modo per realizzare tutto questo. Ecco rivelato il geniale metodo per viaggiare e andare in vacanza a costo zero in tutto il mondo. Non ci sono mete proibite, a patto di trovare qualcuno disposto a scambiare casa propria con la nostra.

Si chiama House Swapping, che in inglese significa scambio letteralmente scambio di casa. Questa pratica di viaggio alternativa nasce tra la Germania e la Svizzera negli anni 50’. L’obiettivo era trovare un modo intelligente, pratico ma soprattutto economico per spostarsi, viaggiare e vivere per qualche settimana in altri paesi. Così nasce l’house exchange, una vera e propria filosofia, in contrasto col turismo di massa che sfrutta il luoghi di villeggiatura.

Ma ecco come funziona nella pratica l’House swapping. Due persone o famiglie alla ricerca di una meta, si mettono in contatto tramite dei siti dedicati. La ricerca avviene in base alla scelta dei luoghi che si vogliono visitare e alla disponibilità del periodo. Immaginiamo che una persona che vive a Roma desideri visitare Parigi. Allora contatta un parigino e gli chiede se vuole scambiare la sua casa e visitare Roma. Si contratta il periodo e il tempo di permanenza, le regole della casa e la cosa è fatta.

Il geniale metodo per viaggiare e andare in vacanza a costo zero

Questa pratica si è rivelata negli anni molto pratica e comoda. La possibilità di vivere pienamente un luogo, non solo come turista di passaggio, è sempre più apprezzata. In più il risparmio sui costi del viaggio e del soggiorno è notevole. Ovviamente richiede una grande fiducia reciproca in chi ospita ed è ospitato. Si deve essere disposti a lasciare la propria casa a perfetti estranei. Poi solitamente lo scambio avviene simultaneamente, ma oggigiorno si usano come scambio anche le seconde case o le case vacanze.

I siti di house swapping sono molto seri e richiedono tutte le informazioni necessarie per offrire maggiori sicurezze. Inoltre gli ospitanti sono invitati a comunicare molto tra di loro prima della partenza, così da evitare brutte sorprese o fraintendimenti. C’è la possibilità di chiedere cauzioni che coprono eventuali danni. Esistono anche svariate tipologie di scambio di casa. Per esempio ci sono quelli che offrono la propria casa e in cambio vogliono che l’ospite si occupi degli animali domestici o delle piante.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te